Grande fratello, nuovo studio e prime polemiche: nel mirino i (finti) NIP

Dalla nuovissima opinionista social Staffelli, alla nuova posizione dello studio di Signorini, fino alle polemiche sui concorrenti non famosi: Menozzi, Torresan e Petris

Riccardo Greco

Riccardo Greco

Web Editor

Si avvicina all'editoria studiando all'IED come Fashion Editor. Si specializza poi in Comunicazione digitale, Giornalismo e Nuovi media presso La Sapienza, collaborando con alcune testate ed uffici stampa.

Ormai i tempi sono agli sgoccioli, manca infatti meno di una settimana all’arrivo della nuovissima stagione de Il Grande fratello, i casting devono essere quindi ormai da tempo conclusi, e si può dire che per ora siano stati un po’ una delusione per i fan. O almeno questo è quello che emerge da parte dei commenti social delle persone che si sfogano dopo il recente annuncio dei primi concorrenti NIP del programma, che sembrano essere tutto, meno che sconosciuti come promesso da Signorini. A questo si sommano altre anticipazioni sulla prossima edizione, come le prime foto del nuovo possibile studio della trasmissione, che quanto meno convince per ora più dei suoi concorrenti.

Lo studio e la nuova corrispondente social

In queste ore infatti, i canali social ufficiali del programma stanno cominciando a diffondere piccole anticipazioni di quello che vedremo durante la trasmissione, tra questo figura sicuramente il nuovo e fiammante studio da cui il conduttore terrà le fila della trasmissione. Infatti a partire da quest’anno le dirette del Gf non avverranno dalla storica location di Cinecittà, bensì dagli studi Voxson, facendo sì quest’anno sia il primo ad avere lo studio televisivo lontano dalla casa situata a Cinecittà. Sembra però, stando alle foto, che la scenografia, rispetto allo scorso anno in cui era stata creata ex novo, non dovrebbe subire particolari modifiche, ad esclusione di alcuni aspetti più tecnici che necessiteranno di alcune variazioni. Quello che invece cambierà sarà sicuramente la corrispondente incaricata di riportare in studio tutti i commenti raccolti sui social. Il ruolo era appartenuto fino alla scorsa edizione a Giulia Salemi, ora sembra che la giovane conduttrice dovrà lasciare il posto ad una nuova leva. Come confermavano le prime indiscrezioni, sarà Rebecca Staffelli, figlia dell’inviato di Striscia Valerio Staffelli, a gestire ora le responsabilità di opinionista social della trasmissione.

Le polemiche per i concorrenti

Ad oggi sono 6 i nomi annunciati, tre personaggi famosi (il campione olimpico di marcia Alex Schwazer, l’attrice Beatrice Luzzi e la star delle telenovelas sudamericane Grecia Colmenares) e tre "Volti comuni", che rispondono ai nomi di: Vittorio Menozzi, Giselda Torresan e Letizia Petris. Sono stati però sufficienti pochi momenti per far nascere nel pubblico le prime lamentele e discussioni, circa una promessa non mantenuta da Alfonso Signorini. Di cosa si tratta? Semplicemente del fatto che nessuno dei NIP annunciati possa essere veramente considerato tale, come il conduttore aveva a suo tempo garantito. Andando per ordine infatti, Vittorio Menozzi, di 21 anni, è da tempo un modello, che ha sfilato per importanti marchi come Dolce e Gabbana e Missoni, facendosi fotografare su alcune delle passerelle più importanti del mondo. Allo stesso modo, Giselda Torresan è un’influencer ecologista che vanta ben 100mila followers, intervistata da Il Messaggero. Lodevole la sua scelta di portare l’ecologia in TV, ma Signorini in passato aveva comunicato che non intendeva scegliere concorrenti NIP con un ampio seguito social. La situazione peggiore ulteriormente con Letizia Petris, 24enne fotografa, che ha lavorato con importanti brand, e che secondo l’esperto social Alessandro Rosica, che posta una foto della ragazza in questione in compagnia del divo Can Yaman, sarebbe talmente tanto poco NIP da essere praticamente raccomandata, augurandosi che in trasmissione non dica di essere single dato che dovrebbe essere già impegnata con un ragazzo. La cosa più grave è che la giovane andrebbe anche contro la politica no-trash di Berlusconi, dopo aver detto in un video Tik Tok frasi piuttosto sconvenienti. Insomma, il web è in tumulto per la presa in giro sui concorrenti NIP.


Potrebbe interessarti anche