Ascolti tv 19 maggio: incubo Isola, Luxuria crolla anche di domenica. Sale Report

Le repliche di Màkari meglio del reality show di Canale 5, per la prima volta sotto i 2 milioni di spettatori: Ranucci vola senza Fazio, tutti i numeri di ieri

Pietro Guerrini

Pietro Guerrini

Content editor

Laurea in Lettere, smania di viaggi e passione per i cartoni (della pizza e della Pixar).

Cambia il giorno ma non il risultato, anzi. Nella prima serata del 19 maggio 2024 L’Isola dei Famosi ha debuttato di domenica (previsto il doppio appuntamento settimanale insieme al mercoledì), ma gli ascolti non hanno premiato l’ennesimo cambio di programmazione. Il reality show condotto da Vladimir Luxuria si è arenato al 16,2% di share, scendendo per la prima volta sotto la soglia dei 2 milioni spettatori. Bene le repliche di Màkari su Rai 1 (14,7% di share), mentre Sigfrido Ranucci – senza la concorrenza di Fabio Fazio – ha raggiunto il 10,2% con Report. Ancora in crescita, nell’access prime time, Massimo Gramellini e Serena Bortone. Scopriamo com’è andata la giornata degli ascolti e analizziamo tutti i dati Auditel.

Ascolti tv 19 maggio, la prima serata: chi ha vinto

Nella prima serata di ieri domenica 19 maggio 2024 è arrivato l’esordio de L’Isola dei Famosi nel fine settimana. Il reality show condotto da Vladimir Luxuria (che andrà in onda anche mercoledì per un doppio appuntamento toccando di fatto tutti i giorni della settimana in questa edizione, ma il futuro è ancora incerto) non ha giovato dall’ennesimo cambio di programmazione nel palinsesto di Canale 5, fermandosi nuovamente al 16,2% di share e crollando per la prima volta sotto la soglia dei 2 milioni (1 milione e 972mila) di spettatori. La stagione da incubo del programma – la meno vista di sempre – sarà costretta a chiudere in fretta e furia, con la finale anticipata al 29 maggio 2024. Bene, invece, le repliche di Màkari su Rai 1: dopo il brutto colpo della semifinale di Amici 23 di settimana scorsa, infatti, la fiction con Claudio Gioé, Domenico Centamore ed Ester Pantano è tornata a registrare il 14,7% di share e 2 milioni e 348mila spettatori.

In crescita Sigfrido Ranucci su Rai 3. Dopo il finale di stagione di Che tempo che fa (ieri andato in onda con un Best Of fermatosi al 3,5% di share), il conduttore di Report ha approfittato della fine della concorrenza di Fabio Fazio per volare al 10,2% di share (presentazione al 7,6%) e conquistare 1 milione e 399mila spettatori.

Su Italia 1 il film Jack Ryan – L’iniziazione ha interessato 1 milione e 94mila spettatori, pari al 6,8% di share, mentre Zona Bianca di Giuseppe Brindisi ha raggiunto il 4,5% di share grazie a 598mila spettatori su Rete 4.

Preserale e access prime time

Nella fascia preserale domenicale si migliora La Ruota della Fortuna di Gerry Scotti, che raggiunge il 19,9% di share (la scorsa domenica al 18,7%) su Canale 5, senza tuttavia scalfire L’Eredità di Marco Liorni, stabile al 24,2% di share su Rai 1. In crescita sia Serena Bortone che Massimo Gramellini con i talk show dell’access prime time: Chesarà… – dopo la polemica con la Rai – si è migliorata ancora, toccando il 5,1% di share con 848mila spettatori su Rai 3. In altre parole domenica, invece, è salito al 5,4% di share su La7, raggiungendo 976mila spettatori.


Guida TV

Potrebbe interessarti anche