Grande Fratello, Beatrice Luzzi è pronta a lasciare: "Non posso andare oltre"

Lo slittamento di ben tre mesi dello show di Canale 5, che doveva invece concludersi a dicembre, farà veramente dire addio all'ex volto di Vivere?

Mara Fratus

Mara Fratus

Giornalista

Nella mia vita non possono mancare, il silenzio, il mare e Il Libro dell'inquietudine sul comodino, insieme a un romanzo di Zafon.

Se il Grande Fratello dovesse andare avanti fino alla primavera 2024, Beatrice Luzzi lascerà il gioco. L’ormai non più remota, dato che questa edizione è stata presentata come rinnovata e in forma short, possibilità che il reality possa essere prolungato fino a marzo o aprile prossimi, non viene manco contemplata dall’attrice: "Abbiamo successo, ci guadagnerebbero… Però secondo me no. Io non posso andare oltre", ha detto la concorrente durante un momento di confidenze con Fiordaliso. Lo slittamento di ben tre mesi dello show di Canale 5, che doveva invece concludersi a dicembre, farà veramente dire addio all’ex volto di Vivere?

Beatrice Luzzi pronta a lasciare quando il GF andrà avanti fino alla primavera

Beatrice Luzzi non ci sta alla possibilità di un prolungamento del Grande Fratello. I concorrenti all’interno della Casa più spiata d’Italia ancora non sanno che il reality, la cui fine era prevista per dicembre 2023, andrà avanti fino a marzo 2024. Una notizia che l’attrice non prende minimamente in considerazione, tanto che chiacchierando con Fiordaliso in giardino ribadisce il suo no a continuare oltre la data stabilita: "No. Ma poi hanno detto che non lo avrebbero mai allungato come lo scorso anno", ha detto Luzzi alla cantante rispondendo all’eventualità di stare nel loft di Cinecittà altri tre mesi.

Fine gennaio, massimo possono posticipare di una o due settimane, ma poi non vedo motivo. Sì, se andiamo molto bene e abbiamo successo, guadagnerebbero… Però no, io non posso andare oltre. Assolutamente no.

Al termine del suo contratto Beatrice Luzzi lascerebbe il reality condotto da Alfonso Signorini, senza firmare per andare avanti fino alla finale. Il motivo del perché di questa scelta lo ha spiegato lei stessa e sarebbe legato alla famiglia:

Questi ragazzi sono forti e tutto, però no… Questa parentesi… Sento che c’è un buco. Quando avevo 17 anni mia mamma andò in Somalia…

Luzzi sente la mancanza dei suoi figli e dei suoi affetti, e benché i ragazzi siano abbastanza grandi da poter stare lontani dalla madre ancora un po’, lei non è del tutto convinta e teme che questo distacco possa creare distanza tra loro.


Guida TV

Potrebbe interessarti anche