"Oriana Marzoli picchiata a Ganar o Servir", fan in ansia: interviene mamma Cristina

La vincitrice del Gf Vip 7, ora impegnata nel reality “Ganar o servir”, sarebbe stata colpita da un’altra concorrente: un uomo ìconteso' alla base della presunta aggressione.

Oriana Marzoli
Fonte: IPA

Oriana Marzoli non smette di bazzicare reality in ogni angolo del mondo, ma soprattutto non perde il vizio di far notizia in ogni studio televisivo in cui mette piede. La vincitrice del Grande Fratello Vip edizione 2022/2023, transitata anche in diversi show tv in Spagna e Venezuela, attualmente è impegnata a partecipare a un nuovo programma in Cile, dove nelle ultime ore sarebbe stata addirittura vittima di un’aggressione da parte di un’altra concorrente. Ecco cosa è successo.

Oriana Marzoli aggredita in un reality cileno: il retroscena

L’indiscrezione è partita nelle ultime ore dal Sud America ed è subito rimbalzata via social anche in Italia, dove Oriana può contare ancora su un fandom folto e agguerrito, eredità della sua esperienza nella Casa di Cinecittà. Il programma in questione si chiama "Ganar o Servir" (tradotto in italiano: "Vincere o servire"), un reality show trasmesso in Cile su Canale 13 il cui format prevede che un gruppo di concorrenti (16 in questa edizione, 8 uomini e altrettante donne) vivano in una casa isolati dal mondo adattandosi a uno stile di vita di 200 anni fa, quindi senza elettricità, acqua calde e comfort moderni. Ebbene, anche in questa nuova esperienza televisiva Oriana sta recitando il ruolo della mattatrice, polarizzando l’attenzione con dinamiche più o meno pruriginose proprio come fece nel Grande Fratello di Signorini un anno e mezzo fa, quando conquistò il pubblico e poi la vittoria con il suo carattere tutto pepe e i tira-e-molla estenuanti della storia d’amore con Daniele Dal Moro (poi finita malissimo).

L’ultima dinamica della lista, però, sarebbe sfuggita di mano alla "caliente" venezuelana e agli autori del programma, con un esito davvero spiacevole. Poche ore fa, infatti, Oriana sarebbe stata coinvolta in una discussione con Pamela Diaz, un’altra concorrente di Ganar o Servir. I retroscena che impazzano sul web parlano di un alterco molto duro che sarebbe culminato in un epilogo violento, con l’aggressione di Pamela Diaz ai danni dell’ex gieffina. Il condizionale è ancora d’obbligo, poiché la notizia non è stata confermata dalla produzione e non sono disponibili video della scena, ma i rumors hanno iniziato a circolare rapidamente sui social network attraverso diversi account che seguono gli eventi del reality. Inizialmente sembrava che tra le due showgirl ci fosse stata una vera e propria colluttazione, mentre le ultime ipotesi in circolo in rete sostengono che in realtà sarebbe stata Pamela Díaz ad aggredire direttamente Oriana Marzoli. Quest’ultima, rimasta choccata, avrebbe successivamente posto un aut aut alla produzione del programma chiedendo la squalifica di Pamela Diaz, minacciando in caso contrario il ritiro.

Oriana Marzoli vs Pamela Diaz a ‘Ganar o Servir’: colpa di un uomo

In attesa di conferme ufficiali, emergono anche i possibili motivi che avrebbero causato il "fattaccio". Manco a dirlo, il nodo della discordia tra le due donne sarebbe un uomo, Facundo González, affascinante modello argentino entrato da poco nel programma ma subito diventato intimo di Oriana, tanto da far esplodere il gossip relativo a una loro presunta love story. Il giovane sudamericano in passato ha avuto una relazione con Pamela Diaz, con cui tutt’ora è in ottimo rapporti: "Le voglio bene, è una grande donna", ha detto poco prima di entrare nel reality. È plausibile immaginare, dunque, che sia stato proprio il modello "conteso" l’origine dello screzio tra Pamela e Oriana.

Le reazioni social e il messaggio di Antonella Fiordelisi

Sui social network, l’argomento è diventato un trend topic della serata di ieri, mandando in tendenza gli hashtag legati a Oriana e al programma. Anche nella timeline italiana, tantissime fan della 32enne di Caracas sono intervenute per chiedere aggiornamenti sulla vicenda e per sostenere la loro beniamina. C’è chi ha scritto: "Oriana non si tocca. No Oriana no Ganar o Servir", oppure: "Lei sempre, lei per sempre, lei LA REGINE DEI REALITIES. No drama no queen", e ancora: "Bebè non so cosa sta succedendo ma siamo tutti con te".

Anche L’investigatore social, noto influencer specializzato in gossip tv, ha seguito il caso dedicando a Oriana a un paio di storie su Instagram: "Dicono sia stata picchiata da una concorrente", ha comunicato ieri sera. Poi ha continuato, mostrando una foto di Pamela Diaz: "Dicono sia lei la donna che ha aggredito Oriana. Se ciò fosse confermato è squallido. Spero venga squalificata. Forza Ori".

Sul tema è intervenuta anche Antonella Fiordelisi, ‘nemesi’ di Oriana nei primi mesi del Gf Vip 7 poi diventata sua grande amica nel rettilineo finale del reality, tanto da mantenere vivo il loro rapporto anche fuori dalla dimora di Cinecittà. Antonella ha postato sul social "X" una foto che ritrae la Marzoli sorridente, accompagnandola con un cuore e l’hashtag #ganaroserviresoriana. Un modo per dare sostegno all’amico in un momento difficile, in attesa di capire quali saranno le evoluzioni di questa spiacevole vicenda.

In mattinata, infine, è arrivato anche una comunicazione dai profili social di Oriana Marzoli, attualmente gestiti dalla madre Cristina. A chi chiedeva informazioni sulle condizioni di salute dopo l’aggressione subita, in un post la donna ha detto: "Grazie ragazzi, Oriana sta bene. Da qui finché quest’altra se ne vada".


Guida TV

Potrebbe interessarti anche