Marco Bellavia getta la spugna, si ritira da Grande fratello Vip

Essere sotto i riflettori costanti della casa del Grande Fratello non deve essere semplice, e l'attore e conduttore deve aver manifestato troppo stress

Marco Bellavia
Fonte: mediaset infinity

Abbiamo l’ufficialità, a pochi minuti di distanza dalla chiusura prematura del televoto, arriva l’annuncio ufficiale sul canale Twitter dello show: "Marco Bellavia ha deciso di abbandonare la Casa. Il televoto che vedeva coinvolti i concorrenti Giaele De Donà, Marco Bellavia e Giovanni Ciacci è stato annullato. Gli utenti che hanno espresso il proprio voto tramite sms nella sessione annullata verranno rimborsati".

Libero Magazine è anche su Twitter
Iscriviti gratis per tutte le ultime news su TV e spettacoli

Cosa è successo

I primi segnali che qualcosa di insolito stava per accadere si sono verificati durante le fasi del televoto. Se si provava a votare sul sito ufficiale, risultava infatti scritto che la sessione era stata chiusa. Un annuncio molto strano, dato che generalmente il televoto viene chiuso in diretta dal conduttore con un annuncio ben evidente. Questo poteva significare solo una cosa, che uno dei tre nominati tra Marco Bellavia, Giaele De Donà e Giovanni Ciacci poteva essere stato squalificato o essersi ritirato. Il pensiero del pubblico è andato ovviamente subito al concorrente Marco Bellavia, che in diretta aveva chiesto al presentatore Alfonso Signorini di fare un annuncio: "Marco Bellavia ha fatto un appello importante, ha lanciato un SOS. Ha bisogno, dal suo punto di vista, di un aiuto. Questo perché è una persona poco equilibrata. Mi sento in dovere di dire che tutto lo staff del Grande Fratello vuole andare più a fondo in questo disagio espresso da Marco Bellavia. Con noi collabora un team di psicologi. Avremo modo di analizzare a dovere questo disagio di cui Marco ci ha parlato questa sera". Insomma, evidentemente il concorrente stava manifestando un certo disagio nel vivere all’interno di una casa costantemente sotto l’occhio vigile dell’Italia intera, "Se potesse aiutarlo rimanere nella casa rimarrà, se potesse aiutarlo uscire lo si farà uscire. Analizzeremo il suo caso approfonditamente". La tormentata decisione è stata quindi presa dal nostro concorrente in una fase molto delicata, nella privacy del confessionale, assistito da un team di psicologi e con gli autori, è arrivato alla conclusione che uscire dalla casa più vista d’Italia fosse la soluzione migliore per il suo benessere mentale.


Guida TV

Potrebbe interessarti anche

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963