Grande Fratello: Anita, Giuseppe e Rosy beccati a preparare le nomination di nascosto. È bufera sui social

I tre concorrenti si sono organizzati riguardo i nomi dei prossimi nominati, violando il regolamento del reality show di Alfonso Signorini: cos’è successo

Pietro Guerrini

Pietro Guerrini

Content editor

Laurea in Lettere, smania di viaggi e passione per i cartoni (della pizza e della Pixar).

Al Grande Fratello l’aria torna a farsi pesante. Dopo la riduzione del budget settimanale dei concorrenti in seguito a numerosi richiami, infatti, l’ennesima violazione del regolamento potrebbe costare ad alcuni gieffini un altro provvedimento disciplinare. Anita Olivieri, Giuseppe Garibaldi e Rosy Chin rischiano infatti di essere inchiodati da alcune clip: convinti di non essere ripresi dalle telecamere, i tre si sono organizzati per le prossime nomination, accordandosi di fatto le eliminazioni e puntando il dito contro Beatrice Luzzi. Il comportamento violerebbe il regolamento del reality di Alfonso Signorini, il quale potrebbe essere costretto a intervenire. Sui social, intanto, è già scoppiata la polemica. Scopriamo cos’è successo.

Grande Fratello: Anita, Giuseppe e Rosy nella bufera

Anita Olivieri, Giuseppe Garibaldi e Rosy Chin rischiano grosso al Grande Fratello. I tre concorrenti della casa più spiata d’Italia sono infatti stati "beccati" dalle telecamere mentre si organizzavano riguardo la prossima tornata di nomination del reality show. I tre, convinti di non essere inquadrati, si sono infatti trovati con tanto di carta e penna per decidere i nomi di coloro che verranno nominati. Il gruppo ha ipotizzato il giorno della prossima eliminazione (lunedì prossimo non ci sarà il televoto eliminatorio) e si sono accordati per una strategia da mettere in atto: "Se non si esce qua, e neanche qua, si uscirà qui. La speranza è che fanno la doppia e faranno uscire uno tra questo e questo". Il comportamento violerebbe apertamente il regolamento del Gf e rischia di costare caro ai tre gieffini.

L’accusa a Beatrice Luzzi

Durante il confronto "nascosto" con Giuseppe e Rosy, parlando delle prossime nomination, Anita Olivieri non si è risparmiata anche una frecciata nei confronti di Beatrice Luzzi, definita una "protetta" del Grande Fratello, salvata a più riprese dall’eliminazione in quanto protagonista di questa edizione del reality: "Lei, se non ci fosse stato Alfonso (Signorini, ndr), ciao. Da ‘mo che stava a casa. Lasciamo perdere…".

Polemica sui social

Qualora dovesse essere confermata, l’ennesima violazione del regolamento da parte dei concorrenti del Grande Fratello potrebbe portare a una punizione. Sui social è già scoppiata la polemica, chiedendo ancora a gran voce un provvedimento disciplinare in un’edizione rivelatasi più "permissiva" rispetto al passato. "Ogni volta che pensiamo che siano i più stupidi di sempre trovano sempre il modo per cadere un po’ più in basso", "Le strategie si sono sempre fatte e fanno parte del gioco ma per accusare da mesi Beatrice di una cosa che fanno loro ci vuole una bella faccia tosta", "4 minuti di follia pura. Se qualcuno avesse ancora dubbi su chi fa veramente strategia e su chi è veramente tutelato dal GF, che si guardi questo", "Rosiconi", "Questi credendo che la diretta fosse chiusa si sono scritti sul foglio le puntate in cui il televoto è eliminatorio e in base a questo decidono chi nominare per pararsi il c**o tra di loro" etc. tra i commenti di accusa.


Guida TV

Potrebbe interessarti anche