Francesca Michelin, il calvario continua: “Devo fermarmi ancora”, perché

La cantante veneta ha raccontato in un lungo post il dramma che sta vivendo dopo l’operazione e che la costringerà a cancellare gli ultimi concerti

Pietro Guerrini

Pietro Guerrini

Content editor

Laurea in Lettere, smania di viaggi e passione per i cartoni (della pizza e della Pixar).

La convalescenza di Francesca Michielin procede a fatica. Lo scorso 4 agosto la cantante veneta fu costretta ad annullare due date del suo tour 2023 "L’estate dei cani sciolti" a causa di un problema di salute che la portò sotto i ferri e a sottoporsi a un intervento chirurgico. A più di un mese dall’operazione, però, il percorso di guarigione di Francesca è ancora lontano dalla fine, e la cantante ha dovuto cancellare anche gli ultimi concerti in programma a settembre. La conduttrice di X Factor ha raccontato tutto il suo dramma in un lungo post sui social, scusandosi coi fan. Scopriamo cosa ha detto.

Francesca Michielin, i problemi di salute

"Nell’ultimo anno ho capito che non sempre possiamo avere il controllo su tutto, anzi: ho capito, o meglio, ho accettato che spesso la vita ci chiede di lasciare andare". Così Francesca Michielin ha esordito nel lungo post pubblicato su Twitter per chiarire le proprie condizioni di salute e i problemi che l’hanno portata a dover annullare le ultime date del suo tour estivo, come poi spiegato: "Proprio un anno fa ho scoperto di avere un problema fisico. Ho cercato di conviverci, continuando a fare la mia vita, nonostante la presenza costante del dolore".

Una convivenza che, sfortunatamente, non è stata possibile, con la cantante costretta a sottoporsi a un intervento chirurgico lo scorso agosto: "Purtroppo in questi dodici mesi, nonostante diversi tentativi, il problema non è rientrato, anzi: ho dovuto fare un intervento abbastanza invasivo, un mese fa, perché non avevo alternative. Ma, anche se a malincuore, l’ho accettato, proprio perché a quanto pare era questo l’unico percorso percorribile per tornare a stare meglio".

L’operazione ha costretto Francesca Michielin a stare lontano dal palco, portando così all’annullamento di due date del suo tour "L’estate dei cani sciolti", ma la convalescenza è stata più complicata del previsto: "Sono tornata, lentamente, a fare musica. Provando a fare il consueto training vocale, ho avvertito dei dolori addominali sempre più importanti, che si sono intensificati e sono diventati insostenibili (…) I medici, dopo diverse visite, mi hanno detto che mi devo fermare più del tempo inizialmente suggerito. E non immaginate la tristezza e la frustrazione che mi ha provocato questa notizia".

Le date annullate

Dopo l’annullamento delle date a Castellaneta Marina (13 agosto) e a San Vito al Tagliamento (29 agosto), Francesca Michielin aveva dato appuntamento ai fan a settembre, con le ultime date della tournée estiva. Sfortunatamente, a causa dei problemi di salute della cantante, sono stati cancellati anche i concerti a Moncalieri del 9 settembre, al Castello Sforzesco di Milano del 10 settembre e al Teatro Romano di Verona del 18 settembre.


Potrebbe interessarti anche