Decima Mas, scoppia il caso Montano (c'entra un Ministero)

Lo schermidore livornese è testimonial di una campagna del Mise. Ma c'è chi fa notare che ha un vistoso tatuaggio sul braccio con il motto della X Mas (vedi Montesano)

Decima Mas, scoppia il caso Montano (c'entra un Ministero)

A poca distanza dal caso Montesano, cacciato rumorosamente da Ballando con le stelle per aver indossato, durante le prove, poi finite in diretta nel sabato sera di Rai 1, una maglietta della X Mas, flottiglia della Marina Militare fedele al regime fascista e combattente contro i partigiani, il reparto che porta con sé il motto dannunziano "Memento audere semper" torna a dare scandalo.

Libero Magazine è anche su Twitter
Iscriviti gratis per tutte le ultime news su TV e spettacoli

Come segnalato sul profilo Twitter del giornalista e conduttore radiofonico Luca Bottura, c’è un altro illustre personaggio, frequente ospite della TV nostrana, che mostra fiero la stessa frase. Sotto l’enigma: "Segni del tempo: un testimonial con un tatuaggio fascista per gli spot del @MISE_GOV. Ottima scelta" si cela infatti Aldo Montano.

Il celebre schermidore, specialista della sciabola con la quale ha vinto un oro individuale ai Giochi olimpici di Atene 2004, è ambasciatore della campagna del Ministero per le imprese e in Made in Italy per il bonus connettività per le imprese, una misura che prevede l’erogazione di un contributo per abbonamenti ad internet ultraveloce per partite Iva e imprese piccole e piccolissime. Nelle foto di corredo alla campagna si vede il suo volto ma basterebbe allargare un po’ l’inquadratura per svelare, sul braccio destro una scritta con il motto della X Mas.

Da qui la polemica che ha già raggiunto un alto numero di commenti che contestano l’opportunità della scelta per la campagna dell’atleta, che ha avuto un rapporto piuttosto intenso con la TV, essendo stato ospite a programmi come Quelli che il calcio con Simona Ventura e concorrente in reality come La fattoria o il Gf Vip.

Da Montesano a Montano il passo è breve già nel nome. Ma, a quanto pare, la differenza è poca anche nelle simpatie intellettuali. E la polemica è servita.


Potrebbe interessarti anche

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963