La Rai post-Amadeus prende forma: l’ascesa (con incognita) di Stefano De Martino, Pino Insegno raddoppia

Il conduttore ed ex compagno di Belén Rodríguez sarebbe destinato a diventare il nuovo volto di punta della tv pubblica con Sanremo e (forse) Affari Tuoi

Pietro Guerrini

Pietro Guerrini

Content editor

Laurea in Lettere, smania di viaggi e passione per i cartoni (della pizza e della Pixar).

La Rai del futuro inizia a prendere forma. Dopo l’addio di Amadeus, che ha firmato per Nove dopo essere stato per anni simbolo della tv pubblica, in viale Mazzini si riflette sui prossimi passi da compiere. "Abbiamo giovani di talento come Stefano De Martino, non abbiamo nulla da temere" ha dichiarato l’ad Roberto Sergio a Il Sole 24 Ore, lasciando intendere di puntare anche e soprattutto sul conduttore di Stasera tutto è possibile come nuovo volto di punta della tv di Stato. De Martino sembra destinato a prendere le redini del Festival di Sanremo dopo il "pokerissimo" di Amadeus e a rimpiazzare quest’ultimo anche ad Affari tuoi (sebbene la casa di produzione Banijay non si ancora convinta della scelta). Ad approfittare di questo nuovo "vuoto" in casa Rai (con anche Fiorello pronto a lasciare per prendersi una pausa) ci sarebbe anche Pino Insegno: il conduttore, fedelissimo meloniano, sarebbe pronto a raddoppiare i suoi impegni televisivi nonostante i recenti flop. Scopriamo tutti i dettagli.

La Rai del dopo Amadeus: cosa farà Stefano De Martino

Con Amadeus arrivato ai saluti, come detto, la Rai sta riflettendo sul proprio futuro. L’addio del conduttore di punta degli ultimi anni della tv pubblica ha aperto nuovi scenari, ma anche punti interrogativi, su quello che sarà la nuova Rai. L’attuale ad Roberto Sergio, come anticipato, ha subito fatto il nome di Stefano De Martino come possibile "successore" di Amadeus in viale Mazzini, e l’attuale dg (principale indiziato come prossimo ad) Giampaolo Rossi ha espresso il suo consenso. Come svelato da Giuseppe Candela su Dagospia, nel futuro della tv di Stato ci sarebbero dunque grandi piani per De Martino. "È stimato in ambienti della maggioranza, l’operazione Affari Tuoi piace ancora di più dalle parti di Fratelli d’Italia, tanto che la sua ascesa in pochi anni potrebbe raggiungere vette inimmaginabili: la conduzione del Festival di Sanremo" scrive il giornalista: Stefano De Martino potrebbe dunque essere alla guida di Sanremo (ma resta in piedi l’opzione dell’usato sicuro con Carlo Conti) così come di Affari tuoi. L’incognita, tuttavia, è rappresentata dalla società di produzione Banijay, che preferirebbe puntare su un volto più esperto dell’ex compagno di Belén Rodríguez per il programma di punta dell’access prime time di Rai 1.

Pino Insegno verso il raddoppio dopo il flop

Il futuro di Stefano De Martino e di Affari tuoi, dunque, passerà anche per Banijay. La società di produzione ha già dimostrato di avere voce in capitolo con il veto su Pino Insegno alla conduzione de L’Eredità, andata infatti a Marco Liorni. Insegno, fedelissimo meloniano, potrebbe però approfittare del "vuoto" lasciato da Amadeus per ritagliarsi maggiore spazio nella tv di Stato. Nonostante il flop de Il mercante in fiera della scorsa stagione, infatti, il conduttore passerà al timone di Reazione a catena e – come riportato da Dagospia – "potrebbe raddoppiare con la conduzione di una prima serata su Rai 1".


Guida TV

Potrebbe interessarti anche