Peppe Di Napoli senza filtri a Verissimo: "Mia moglie ha avuto un tumore, l'ho scoperto io"

Il pescivendolo star del web, ospite di SIlvia Toffanin, ha commosso i telespettatori con il suo racconto d'amore per la moglie, la cui mancanza l'ha spinto a ritirarsi dall'Isola dei famosi.

Peppe di Napoli
Fonte: Mediaset Infinity

Arriva (finalmente) la verità di Peppe di Napoli sull’addio all’Isola dei famosi. Il pescivendolo star del web, che in una manciata di settimane trascorse sull’atollo honduregno era riuscito a conquistare l’affetto (e valanghe di voti) dei telespettatori con la sua simpatia tutta napoletana, è stato uno degli ospiti di Verissimo nella puntata in onda oggi – sabato 27 aprile 2024 – e proprio dalla Toffanin ha fornito una nuova versione (si spera definita) riguardo ai motivi che l’hanno spinto a ritirarsi dal reality show di Vladimir Luxuria.

Peppe di Napoli a Verissimo, la verità sull’Isola dei famosi

Peppe Di Napoli ha detto addio all’Isola dei famosi 2024 poco più di una settimana fa. Il suo ritiro fu annunciato dalla produzione con una nota in cui si parlava di problemi di salute non precisati che avevano spinto il pescivendolo a mollare. Poche ore dopo, però, lo stesso Peppe è apparso sui social svelando che il suo ritiro era stato dettato principalmente da motivi d’altro tipo ("Sono stanco, non ce la faccio più", disse su Instagram). Ora, però, ecco la versione definitiva fornita al cospetto di Silvia Toffanin, a cui Di Napoli ha svelato un nuovo retroscena inedito. A quanto pare il vero motivo che ha spinto il pescivendolo fuori dall’Isola ha riguardato la sua famiglia, e più precisamente il sentimento di nostalgia provato per la moglie e i suoi figli. "Amo mia moglie e i miei figli. Senza di loro sono stato male, la notte non dormivo. Guardavo le stelle e pensavo a mia moglie. Sono stato egoista ad andare via di casa. La realtà infatti è stata questa, sono stato debole. Sull’Isola è successo che sono caduto e mi sono fatto male l’anca, però ho abbandonato l’Isola per l’amore che provo per mia moglie, che aumenta giorno per giorno. Mia moglie ha avuto un tumore allo stomaco 5 anni fa".

Di Napoli, con gli occhi lucidi, ha poi svelato il modo in cui è stato lui stesso ad accorgersi della malattia di sua moglie: "L’ho scoperto io, perché i movimenti che fa ogni giorno li vedevo cambiati. Le ho detto di andare a fare una visita di controllo ed è venuto fuori il problema… Il dottore mi ha detto: "Tu sei l’angelo di tua moglie". Io sono stato due mesi solo con lei e non sono andato neanche a lavorare. Quando si è ammalata ho avuto tanta paura. Mia moglie oggi sta bene per fortuna, ma ogni sei mesi comunque bisogna fare i controlli specifici".

Di Napoli e l’attentato alla pescheria

L’ex concorrente dell’Isola dei famosi si è poi soffermato a parlare di un brutto episodio che vissuto un paio di anni fa. Subito dopo il boom popolarità che l’ha reso uno dei content creator più seguiti in Italia, Di Napoli è stato bersaglio della malavita: "Due anni fa hanno fatto saltare la pescheria in aria con una bomba, ma io lavoro e non ho paura di nessuno perché io lavoro 22 ore al giorno, voglio rispetto. Io credo che quando succedono queste cose non devi spaventare perché più ti spaventi più sei debole".


Potrebbe interessarti anche