Lorenzo Biagiarelli, addio a È sempre mezzogiorno: “Non mi vedrete più”. E sbarca su Rete 4 dalla Berlinguer

Lo chef e compagno di Selvaggia Lucarelli ha svelato che non tornerà più nella trasmissione di Antonella Clerici su Rai 1 dopo il caso della ristoratrice di Lodi

Pietro Guerrini

Pietro Guerrini

Content editor

Laurea in Lettere, smania di viaggi e passione per i cartoni (della pizza e della Pixar).

Lorenzo Biagiarelli saluta È sempre mezzogiorno. Lo chef ha pubblicato un lungo video su Instagram per spiegare che non tornerà più nella trasmissione culinaria condotta da Antonella Clerici su Rai 1 in seguito alla bufera scatenata dal caso Giovanna Pedretti. Il compagno di Selvaggia Lucarelli ha confessato che "non si sono più le condizioni" per un suo ritorno nel programma dopo l’ondata di odio e le indagini della Procura di Lodi sulla morte per suicidio della ristoratrice di Lodi. Scopriamo cos’è successo.

Lorenzo Biagiarelli, l’addio a È sempre mezzogiorno

"Ho lasciato che nelle ultime settimane venisse detto e scritto di tutto su di me e che mi venisse rivolta qualsiasi accusa, anche la più infame". Lorenzo Biagiarelli ha deciso di rompere il silenzio sul caso Giovanna Pedretti dopo l’enorme shitstorm nei suoi confronti. "Ora che la tempesta si è un po’ affievolita mi preme semplicemente ristabilire un principio di verità" ha raccontato lo chef in un lungo video-confessionale pubblicato sui social. Il compagno di Selvaggia Lucarelli non si è risparmiato una frecciata nei confronti di Chiara Ferragni e le sue ormai celebri scuse ("Non è un video pensato da una task force non ho nemmeno la camicia da penitente") e ha spiegato la sua verità, annunciando anche il suo addio a È sempre mezzogiorno. "Non posso né voglio chiedere scusa, come molti mi hanno pur caldamente suggerito di fare, per la morte di Giovanna Pedretti, il cui suicidio ovviamente mi addolora come essere umano. Perché se lo facessi sarei l’ennesimo che utilizza la sua morte per il proprio vantaggio" ha raccontato Biagiarelli, che ha poi concluso coi saluti alla trasmissione di Antonella Clerici: "Non ci sono più le condizioni perché io riprenda il mio ruolo nel programma. Non mi vedrete più in onda ma ci tengo a ringraziare tutti quelli che non hanno mai spesso di manifestarmi affetto".

La vicenda

Come spiegato da Lorenzo Biagiarelli stesso nel video condiviso sui social, lo chef e la sua compagna Selvaggia Lucarelli erano finiti nella bufera lo scorso 12 gennaio, quando una recensione omofoba e abilista diventata virale scatenò la reazione di Giovanna Pedretti, ristoratrice di Lodi. Con l’incombere della tempesta mediatica la proprietaria del ristorante si è tolta la vita il 14 gennaio e i commenti di Lorenzo Biagiarelli e di Selvaggia Lucarelli – che mettevano in dubbio la veridicità della recensione – costarono alla coppia una vera e propria shitstorm nei loro confronti. La Procura di Lodi sta ancora indagando per istigazione al suicidio della donna dopo il danno di reputazione.

Il passaggio a Rete 4: "Sarò dalla Berlinguer"

L’addio a E’ sempre mezzogiorno, però, non comporterà una lunga assenza di Lorenzo Biagiarelli dal piccolo schermo. Sempre via social, infatti, il compagno di Selvaggia Lucarelli ha annunciato ai suoi fan il suo cambio di "sponda" televisiva, perché da stasera sarà ospite di Prima di domani, il talk show di Bianca Berlinguer su Rete 4: "Comunque stasera torno in tv! Ci vediamo da Bianca Berlinguer per parlare di cibo, ambiente, futuro e trattori", ha svelato il giovane chef.


Guida TV

Potrebbe interessarti anche