Fedez e J-Ax di nuovo insieme per il grande concerto Love Mi

Dopo quattro anni i due rapper si sono riappacificati, e il 28 giugno tornano sul palco insieme per un evento di beneficienza, trasmesso in diretta su Italia 1

Love Mi
Fonte: Instagram @fedez

Erano una delle coppie più amate della musica italiana, con i loro tormentoni estivi e il loro album Comunisti col Rolex. Poi, una lite (e diversi altri motivi) ha allontanato Fedez e J-Ax, e i due non si sono parlati per ben quattro anni. Ma finalmente, per la gioia dei fan, nel 2022 sembra che siano riusciti a mettere da parte le loro divergenze e a ritrovarsi, come due vecchi amici che non si vedevano da tanto tempo. Così, i due rapper sono comparsi di nuovo insieme sui social, dove hanno annunciato il loro grande ritorno sulle scene, questa volta per una nobile causa.

Il ritorno sulle scene di Fedez e J-Ax per TOG

In una conferenza stampa tenutasi il 23 maggio, infatti, J-Ax e Fedez hanno annunciato il loro nuovo progetto, che li vede finalmente riuniti: un concerto, intitolato Love Mi, che andrà in scena in Piazza Duomo a Milano il 28 giugno. Un grande evento, che sarà trasmesso in diretta su Italia 1 a partire dalle 19, e che coinvolgerà tanti altri artisti della scena rap e indipendente italiana. Si tratta di un concerto completamente gratuito, che i due rapper hanno organizzato per raccogliere fondi a favore di Together To Go (TOG), una fondazione che si occupa della riabilitazione di bambini con problematiche neurologiche complesse. Le donazioni vengono raccolte, tramite una linea telefonica apposita, tramite la Fondazione Fedez E.T.S., e possono essere effettuate in qualsiasi momento.

Insieme ai due promotori dell’evento, sul palco saliranno anche Tananai, Dargen D’Amico, Rhove, Ghali, Ariete. Myss Keta, Paky, Shiva, Nitro, Mara Sattei, Miles, Tedua, Rose Villain, Rosa Chemical, Paulo, Mydrama, Beba, Cara e Frada, più alcuni special guest che non sono ancora stati annunciati. Fedez e J-Ax, poi, porteranno in scena alcuni dei più grandi successi del loro album Comunisti col Rolex, ma anche i brani più famosi delle loro rispettive carriere.

Come è nato il progetto Love Mi

Nel corso della conferenza stampa, Fedez ha spiegato come è nato il progetto Love Mi: "Avevo in mente di fare un tour estivo ma anche di fare qualcosa per Milano. Il mercato, oggi, è saturo di concerti a pagamento, e in un momento non particolarmente roseo per molti l’idea di regalare alla mia città qualcosa di gratuito mi piaceva. Il fatto di essere stato costretto ad affrontare problemi personali (Fedez è stato operato per un raro tumore al pancreas, ndr) dà a questo evento, per me, una doppia valenza. Da un anno mi sono innamorato del progetto TOG, e sto cercando in tutti i modi di perseguire questo obiettivo. Gli mancano diversi milioni per completare la costruzione di un nuovo centro in viale Jenner [sempre a Milano], e voglio dare una mano. E’ stato attivato un numero verde solidale tramite sms per mezzo del quale si potranno fare donazioni di 2 euro. L’evento costa milioni di euro, ma noi non ci guadagniamo niente: l’obiettivo è andare in pari e donare tutto quello che avanzerà. Faccio un appello a eventuali altri sponsor, oltre a quelli già intervenuti: chiunque voglia aderire è bene accetto".


Potrebbe interessarti anche

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963