"Travolti da un insolito destino..." su Rete 4, le cose da sapere sul film

Dalle location del film al remake flop con Madonna fino al grave incidente sul set a Mariangela Melato: curiosità e aneddoti sul cult di Lina Wertmüller


Marcello Franco

Marcello Franco

Giornalista Professionista

Giornalista professionista dal 2015, si occupa principalmente di televisione e dà i voti (spietati) ai principali programmi.

Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto è un gioiello del cinema italiano degli anni ’70 interpretato da Mariangela Melato e Giancarlo Giannini, qui nei panni di due naufraghi – una ricca e viziata sciura milanese e un povero e rozzo marinaio siciliano – impegnati a sopravvivere amandosi furiosamente su un’isoletta deserta. Il film tocca i temi della lotta di classe, del razzismo nord/sud, dei costumi sessuali e della satira politica, impalcandoli su un racconto di genere dramedy ricco di risate, frasi celebri e scene diventate iconiche. Prima di vederla (o rivederla) stasera in tv su Rete 4 (ore 21:20)e in streaming su Mediaset Infinity, scopriamo alcune curiosità sulla pellicola: dalle spiagge sarde utilizzate come location del film fino al deludentissimo remake USA con Madonna e il figlio di Giannini.


Potrebbe interessarti anche