Sanremo-mania, alberghi (quasi) sold out e prezzi da capogiro: chi chiede 30mila euro

A poche settimane dal Festival, la città e i dintorni sono ormai stracolmi di prenotazioni a prezzi esorbitanti. Mai vista una presenza così importante.

Debora Manzoli

Debora Manzoli

Scrittrice ed editor

Scrittrice, copywriter, editor e pubblicista mantovana, laureata in Lettere, Cinema e Tv. Ha due libri all’attivo e ama la scrittura alla follia.

La 74esima edizione del Festival di Sanremo deve ancora iniziare, ma già si prospetta un grandissimo successo. L’arrivo della kermesse musicale sta portando a una vera e propria Sanremo-mania: alberghi sold out in tutta Sanremo e nei dintorni, cifre da capogiro per accaparrarsi un posto letto e numeri veramente da record. Ma vediamo qualche dettaglio in più.

Sanremo 2024, sold out generale in città e nei dintorni

Incredibile, ma vero. A meno di un mese dall’inizio del Festival, la città di Sanremo è letteralmente sold out. Come indicato da Il Secolo XIX, solo due alberghi hanno ancora stanze e a cifre veramente esorbitanti.

Ben 47 alberghi cittadini (in grado di fornire 3.300 posti letto) e altri 8 mila posti tra affitti brevi, B&B, residence, case vacanze e altre soluzioni, sono già stati prenotati dal 6 all’11 febbraio, ovvero nelle date del Festival. Una vera e propria Sanremo-mania che riguarda ormai non solo la città stessa ma anche i suoi dintorni.

Festival di Sanremo, prezzi da capogiro per un alloggio

E ancora non è tutto, perché la poca disponibilità degli alloggi ha fatto aumentare i prezzi a dismisura arrivando a cifre veramente da capo giro. In uno dei due alberghi di Sanremo con ancora qualche stanza, come riporta Il Secolo XIX, si parla di 651 euro a notte in stanza doppia con bagno in comune, oppure 1021 euro a notte con bagno privato.

Nel secondo albergo, invece rimangono solo soluzioni di alloggio che variano dai 3.701 euro a 5.001 euro per i cinque giorni del festival.

Ma le cifre da capogiro non valgono solo per le strutture alberghiere, perché anche case e ville in affitto non sono da meno (o comunque non le pochissime rimaste). Le cifre in questo caso variano da circa 450 euro a notte fino a 6000 mila euro.

La soluzione più costosa in assoluto è una mansarda loft in centro storico con terrazza, disponibile per la settimana del Festival alla "modica" cifra di 30 mila euro. "Cose da pazzi", direbbe Antonio Albanese.

Dove alloggiare durante il Festival di Sanremo

Tirando le somme, per trovare strutture ancora disponibili occorre necessariamente uscire da Sanremo, e in ogni caso i prezzi saranno tutto tranne che popolari. Parliamo delle zone di Ospedaletti, Bordighera, Arma, Ventimiglia, Imperia e limitrofi, dove è ancora possibile trovare qualche posto letto.

"Si può dire che sarà il primo festival comprensoriale, tutti gli indicatori ci dicono che si va verso un sold out forse mai visto così. Penso sarà dura trovare posti in Riviera", ha commentato Silvio Di Michele, referente sanremese di Federalberghi, a Il Secolo XIX.

Insomma, mai vista tanta presenza in occasione del Festival di Sanremo. Un’edizione che ancora prima di iniziare è già da record.


Potrebbe interessarti anche