Mediaset, Barbara D'Urso riconfermata per le prossime stagioni

Questa mattina sono stati presentati i palinsesti Mediaset: Piersilvio Berlusconi ha annunciato che la conduttrice di Pomeriggio Cinque ci sarà

Barbara D'Urso
Fonte: Instagram @barbaracarmelitadurso

In molti avevano ipotizzato un addio a Mediaset vista la chiusura di alcuni dei suoi programmi più famosi come Domenica Live o Live – Non è la D’Urso. Ma non così non è stato: Barbara D’Urso tornerà su Canale 5 nella stagione 2022/2023. A darne la conferma è stato il vicepresidente e AD di Mediaset Piersilvio Berlusconi, durante la presentazione ufficiale dei palinsesti per la nuova stagione televisiva.

Libero Magazine è anche su Twitter
Iscriviti gratis per tutte le ultime news su TV e spettacoli

Barbara D’Urso condurrà di nuovo Pomeriggio Cinque

Nel corso della conferenza stampa, Berlusconi ha infatti smentito categoricamente tutte quelle voci che ormai da tempo circolavano sulla possibile uscita di scena di Barbara D’Urso da Mediaset, soprattutto dopo la rimozione dai palinsesti delle sue trasmissioni e il flop di ascolti de La Pupa e il Secchione Show. Anche se, diciamocelo, nessuno ci aveva creduto fino in fondo. E ora è arrivata la conferma: la conduttrice ci sarà, e con lei anche il suo programma di punta, Pomeriggio Cinque. "La signora D’Urso è assolutamente rinnovata per le prossime stagioni, il contratto è stato rinnovato, rifarà Pomeriggio Cinque. Al di là degli scherzi, abbiamo scherzato con Pio e Amedeo, ma è una signora professionista", ha detto l’AD durante la presentazione (i due comici hanno scherzato, complimentandosi con Berlusconi perché prima della pandemia la conduttrice aveva 13 programmi, mentre ora gliene è rimasto soltanto uno).

Berlusconi ha anche chiarito che, per il momento, quello di Pomeriggio Cinque è l’unico progetto che è stato affidato a Barbara D’Urso per il prossimo autunno. Ma ciò non significa che Mediaset abbia perso la fiducia in lei e nelle sue capacità: "Sicuramente avrà degli altri programmi. Non c’è un progetto specifico oggi, oltre a Pomeriggio Cinque. Sono sicuro che troverà modo di fare anche altro, messa così sembra male interpretabile. Diciamo che troveremo il programma giusto perché ha un’esperienza unica". Quel che è certo, invece, è che D’Urso non tornerà al timone de La Pupa e il Secchione Show, che per ammissione dello stesso vicedirettore non ha convinto a pieno né i vertici Mediaset né il pubblico: "Esperimento riuscito a metà. La Pupa in futuro non la escluderei ma questa unione tra gioco spiritoso e reality è venuta a metà. Per adesso la lascerei riposare per almeno una stagione o due", ha commentato.


Potrebbe interessarti anche

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963