La ragazza e l'ufficiale, anticipazioni 7 luglio: Kurt Seyit e Şura in fuga verso Istanbul

In arrivo tre episodi inediti dello show girato tra Istanbul e l’Ucraina. Nel cast anche Demet Özdemir e Kivanc Tatlitug. Ecco le anticipazioni.  

Tommaso Pietrangelo

Tommaso Pietrangelo

Giornalista

Autore, giornalista, cantautore. Laureato in Letterature Straniere, è appassionato di cinema, poesia e Shakespeare. Scrive canzoni e ama i gatti.

La ragazza e l'ufficiale
Fonte: Mediaset Infinity

Prosegue l’appuntamento estivo con l’acclamata serie turca "La ragazza e l’ufficiale". Stasera, venerdì 7 luglio 2023, ore 21:40 su Canale 5, andranno infatti inonda tre nuovissimi episodi. Lo show in costume, che ha riscosso enorme successo all’estero, è ispirato a una storia realmente accaduta, e girato tra Istanbul, l’Ucraina e San Pietroburgo. Al centro della storia il triangolo amoroso tra Kurt, ufficiale dello Zar e primogenito di una famiglia turca della Crimea, sua moglie Şura (figlia di una nobile famiglia russa) e Petro, amico e commilitone di Kurt. Un racconto appassionante e intrigante, che ha tenuto incollati allo schermo ben 500 milioni di spettatori tra Turchia e Medio Oriente. Vediamo allora le anticipazioni degli episodi di questa sera.

La ragazza e l’ufficiale: trama, cast e anticipazioni

La serie turca "La ragazza e l’ufficiale" torna stasera, in prima TV Canale 5. Agli spettatori saranno proposti gli episodi 13, 14 e 15, finora inediti in Italia. Una serie kolossal, dalle grandi emozioni, ambientata tra Crimea, Russia e Turchia intorno ai primi del Novecento. Protagonista l’ufficiale zarista Kurt Seyit, che dopo essere stato ferito torna a casa, a San Pietroburgo.

Qui, insieme alla moglie Şura, è costretto a fuggire per mettersi al sicuro dagli stravolgimenti della Russia bolscevica. I due attraverseranno lande desolate, deserti e grandi pericoli per dirigersi verso Istanbul, anch’essa però minacciata dalla fine di un Impero, quello Ottomano. Una storia d’amore e guerra, che s’intreccia con eventi cruciali della prima metà del Novecento. E adesso entra nel vivo con tre nuovi episodi.

Durante la prima puntata di questa sera, Şura scriverà una lettera indirizzata alla sorella Valentina, confessandole desideri e turbamenti personali. Intanto Seyit tornerà alla fattoria di famiglia per confrontarsi con i suoi genitori. Uno scontro col padre farà alzare la tensione, finché l’ufficiale non annuncerà la decisone irrevocabile di partire con la donna che ama.

Nel secondo episodio trasmesso da Mediaset, invece, i ribelli arriveranno alla tenuta della famiglia Eminof, con l’intenzione di uccidere Mehmet. Seyit però sarà avvertito del pericolo, e giungerà tempestivamente per dare aiuto. Nel frattempo Tatya, rifugiatasi nel mulino con Şura, accuserà un malore, mentre Petro proseguirà nelle sue trame personali, e arriverà al confronto-scontro con Osman. Una fuga in barca siglerà il finale di puntata.

L’ultimo episodio della serata ci porterà a Istanbul, dove Seyit e Şura sono arrivati dopo la fuga. Verranno cacciati dall’hotel in cui alloggiano, quartier generale degli inglesi, e si recheranno quindi al Consolato, con la speranza di trovare i nomi dei parenti di Şura tra coloro che sono arrivati dalla Russia. Petro, intanto, scoprirà che Celil è ubriaco e cercherà di aiutarlo. I due sono in cerca di asilo in Inghilterra, disposti a tutto pur di salvarsi la pelle.

Saranno tre episodi pieni di eventi e stravolgimenti, con un crescendo di emozioni e colpi di scena. Il tutto arricchito dalle bellissime location e da un cast in stato di grazia: Kivanc Tatlitug e Farah Zeynep Abdullah nei due ruoli principali, oltre alla bravissima Demet Özdemir (già nota nel ruolo di Sanem Aydin in "Daydreamer").

Dove vedere la serie

I nuovi episodi della serie "La ragazza e l’ufficiale" andranno in onda questa sera, venerdì 7 luglio, alle ore 21:40 su Canale 5. Sarà possibile vedere lo show anche sulla piattaforma streaming Mediaset Infinity.


Potrebbe interessarti anche