Isola dei Famosi, top e flop finale: Aras campione gentile (tra gli sbadigli), Stoppa mette il broncio e Alvina esagera

I momenti migliori e quelli più discutibili della puntata finale del reality di Canale 5, all’ultimo atto dell’edizione 2024. Brilla il vincitore Amas, Alvina esagera con l'autostima

Valentina Di Nino

Valentina Di Nino

Giornalista

Romana, laurea in Scienze Politiche, giornalista per caso. Ho scritto per quotidiani, settimanali, siti e agenzie, prevalentemente di cronaca e spettacoli.

L’ultima puntata de L’Isola dei Famosi, in onda mercoledì 5 giugno su Canale 5 condotta da Vladimir Luxuria, affiancata in studio dagli opinionisti Sonia Bruganelli e Dario Maltese, ha incoronato il vincitore dell’edizione 2024. A trionfare è stato Aras contro Peron. Solo terzo uno dei favoriti della vigilia, Edoardo Stoppa, quarta Alvina, quinto Artur e sesto Edoardo Franco.

Tra ultime prove, nomination con il machete e televoti flash che sono stati veri e propri duelli si è celebrato l’ultimo atto della travagliata edizione 2024 dello storico reality di Canale 5. Vediamo i momenti migliori, e quelli più discutibili della puntata finale.

Isola dei Famosi, puntata finale mercoledì 5 giugno: i Top

Primo top alla sincerità (sempre viva!). Elenoire Casalegno al momento dell’eliminazione fa voltare Edoardo Franco verso il mare, dicendogli "vorrei che guardassi per l’ultima volta l’Isola, cosa pensi?" E la risposta dello chef è: "Spero di non vederla più!". Un top alla schiettezza, dopo due mesi di stenti immaginiamo che siano parole venute davvero dal cuore.

Altro top a un’altra dichiarazione sincera di Samuel Peron, il quinto "finalista segreto", che ha dovuto passare tre giorni "nascosto" quindi completamente da solo sull’Isola, alla domanda di Vladimir Luxuria su come siano stati questi giorni in solitudine, risponde diretto: "Idilliaci". Confermando che tra fame, insetti, bestie e disagi vari, la più grande difficoltà dell’Isola rimane la convivenza di gruppo. C’è da aggiungere che in generale a Peron va un top anche per la finale da assoluto protagonista che chiude un percorso molto bello.

Un top lo diamo al momento di Aras insieme alla fidanzata arrivata a sorpresa sull’Isola. In questa finale sono molti i momenti-lacrima, con tanti cari, fidanzate, compagni, fratelli, mamme, figli che si riuniscono e commuovono dopo due mesi i naufraghi. Ma la spontaneità dell’attore turco e della fidanzata riescono a commuovere addirittura Sonia Bruganelli che si asciuga l’occhio umido guardandoli mentre si riabbracciano. D’altronde Aras, pur nella difficoltà dell’espressione, visto che il suo italiano è ancora pressoché incomprensibile, si è distinto durante il reality per la gentilezza e le qualità umane. E arriva anche la dichiarazione di schieramento al momento dell’ultimo televoto, con l’opinionista che si espone, insieme al collega Maltese, a favore dell’attore di Terra Amara che, alla fine, trionfa.

E ancora un top, sempre ad Aras glielo diamo anche per un altro motivo, ovvero per la scelta di devolvere il premio finale alla Fondazione Giulia Cecchettin. Nel suo italiano stentato il giovane attore turco racconta di essere venuto a conoscenza della storia della ragazza da Verissimo e, poiché la violenza di genere nel suo paese è un problema molto grande ha scelto di aiutare con la sua vittoria qualcuno che si occupa di contrastarla qui in Italia.

Finale Isola dei Famosi 2024: i Flop

Il primo flop della puntata finale dell’Isola dei Famosi 2024 va ad Edoardo Stoppa che in due momenti reagisce non proprio signorilmente a quello che succede in questa finale. Prima si offende e storce la bocca quando i due opinionisti Sonia Bruganelli e Dario Maltese adombrano l’idea che stia facendo strategia. E non si capisce cosa ci sia di male, sinceramente, nel fare strategia e nell’esprimere un’opinione. Come se non bastasse, il favorito per la vittoria finale si piazza invece terzo, e non è esattamente l’immagine della sportività al momento del verdetto del televoto flash che lo vede perdente contro Aras, nel senso che appare evidentemente deluso. Ha fatto una bella Isola, ma poteva finire molto meglio.

Continuando con le cose che ci lasciano perplessi c’è il personaggio Alvina che è un po’ il mistero numero uno di questa Isola dei Famosi 2024, arrivata addirittura in finale dove si piazza quarta. Si dice da sola che ha portato "allegria e spensieratezza", dice "al pubblico credo di piacere", ma sinceramente non immaginiamo un personaggio meno televisivo. La sua convinzione è di essere leggera e simpatica, ma l’effetto è esattamente il contrario. E infatti al pubblico piace talmente tanto che al televoto flash viene mandata a casa con il 71% dei voti contro Aras.

Infine, il flop più grande va alla noia che in questa lunga finale di stagione ha trionfato davvero sovrana. L’ultimo atto di un’edizione non esattamente esaltante dell’Isola dei Famosi, come lo era stata quella dell’anno prima e quella dell’anno prima ancora, è stato un susseguirsi di televoti, prove e lacrime ma in nessun momento, nonostante gli sforzi degli autori, dei concorrenti e dei conduttori si è percepita una tensione emotiva davvero coinvolgente. La stanchezza per il prevedibile e il già visto ha imperato, di nuovo. E forse non è il caso di dare ogni responsabilità alla brava Vladimir Luxuria che se l’è cavata meglio di quello che è stato raccontato in questi mesi, è invece il caso di chiedersi se abbia ancora senso riproporre un format sfruttato in tanti anni in ogni modo possibile e immaginabile, che di stagione in stagione risulta meno capace di attirare l’attenzione del pubblico, con cast sempre meno prestigiosi, dinamiche sempre meno interessanti e durate sempre più dilatate.


Guida TV

Potrebbe interessarti anche