Io Canto Family, top e flop: il trionfo (giusto) di Carlotta e mamma, Claudio Amendola sommerso dai fischi

I momenti migliori e quelli più discutibili della serata finale dello show guidato da Michelle Hunziker

Valentina Di Nino

Valentina Di Nino

Giornalista

Romana, laurea in Scienze Politiche, giornalista per caso. Ho scritto per quotidiani, settimanali, siti e agenzie, prevalentemente di cronaca e spettacoli.

Un’altra lunga serata di musica, emozioni e spettacolo, l’ultima, è andata in onda mercoledì 12 giugno in prima serata su Canale 5 con la finale di Io Canto Family, lo show condotto da Michelle Hunziker che ha visto incoronare la coppia vincitrice di questa edizione. A inizio puntata erano rimaste in gara otto coppie che si sono esibite in duetti e terzetti con i propri capisquadra davanti alla giuria formata da Al Bano, Claudio Amendola, Fabio Rovazzi ed Orietta Berti. Ma la parola definitiva, per ogni fase della gara l’ha detta il pubblico, sorprendendo e, in alcuni casi ribaltando il verdetto dei giurati.

I primi a lasciare la gara sono Daniel e mamma Giorgia e Grace e mamma Giovanna. Nel secondo giro di esibizioni devono fermarsi invece Sofia e il papà Cristina e Giulia e sua madre Alessandra. In semifinale invece, vengono eliminati Diletta e papà Marco e Marika con il papà Alessandro.

Lo scontro finale per la conquista del premio da 50mila euro ha visto fronteggiarsi Carlotta e mamma Erika della squadra di Mietta contro Sara e papà Davide della squadra di Anna Tatangelo e a trionfare, alla fine, è stata proprio la coppia formata da mamma e figlia che, d’altronde, nonostante i ribaltoni e i cambiamenti di posizione dei loro avversari sono rimaste per tutta la gara saldamente in testa. Il ritmo della serata è stato più serrato di quello delle precedenti e, fino allo scontro finale, si è dato più spazio alla musica che alle emozioni che comunque non sono mancate, così come non è mancato un momento di polemica che ha visto protagonista uno dei giurati.

Scopriamo i momenti migliori e quelli discussi della finale di Io Canto Family.

Io Canto Family: i momenti Top della finale

Diamo subito un Top, meritato alle due vincitrici: la piccola Carlotta e sua madre Erika, che hanno conquistato pubblico e giuria non solo con le esibizioni canore, ma anche con la simpatia e la solarità della bambina e una storia particolare che ha commosso tutti, visto che Erika ha avuto la sua Carlotta a soli 17 anni e le due sono cresciute insieme.

Altro top, doveroso, ai secondi classificati, i bravissimi Sara e papà Davide. Due voci incredibili, soprattutto quella del papà e un rapporto di affetto e complicità che è arrivato al cuore del pubblico che ha deciso, in contrasto con la decisione dei giudici, di mandarli in finalissima, eliminando due coppie che, al momento sembravano più in vantaggio.

Terzo top a una di queste coppie semifinaliste, quella formata da Marika e dal suo papà Alessandro. Anche in questo caso, a due splendide voci si accompagna la commovente storia della giovanissima Marika, che fa fatica ad esprimere le sue emozioni, e del suo tenero papà che non desidera altro che un abbraccio dalla figlia. Un abbraccio che arriva mentre cantano una canzone, insieme alle lacrime in cui la ragazza riesce finalmente a sciogliere tante emozioni.

Diamo un top anche al giudice Fabio Rovazzi che chiude benissimo l’esperienza da giurato che l’ha visto sempre obiettivo, garbato, rispettoso delle emozioni dei protagonisti sul palco e ovviamente, anche molto ironico. Lo è stato moltissimo stasera, quando, a fine puntata ha voluto coinvolgere anche sua mamma, altrettanto spiritosa, che era in platea a seguire lo show. Rovazzi ha chiesto alla madre, secondo lei, se si fossero esibiti loro come coppia concorrente, madre-figlio, in quel contesto, quanto avrebbero ottenuto in termini di voti, e la madre pensandoci bene, ha affermato che, a occhio e croce non sarebbero andati oltre il due. Ora abbiamo capito da chi il cantante abbia preso la sua ironia.

Flop

L’unico momento di questa finale di Io Canto Family che merita un flop è quello che ha visto protagonista Claudio Amendola con un voto per il quale è stato anche contestato dal pubblico in teatro. A un certo punto della gara, si esibiscono Carlotta con la mamma Erika e Sara con il papà Davide e il giurato decide di dare un 10, il voto fisso di tutti a mamma e figlia per tutta la serata, a Carlotta e Erika mentre riserva un clamoroso e davvero ingeneroso 6 a Sara e Davide. Il pubblico non apprezza affatto e anzi, contesta il voto, mentre Amendola dice: "Non è un voto, è una tattica", ma il pubblico continua a rumoreggiare. Tanto che, al successivo voto, Amendola sente di doversi spiegare dicendo che valuta non solo le esibizioni, ma le storie, le emozioni, e insomma, ha deciso chi vuole in finale e quindi agisce di conseguenza. Più avanti è anche più specifico, parlando esplicitamente del premio di 50mile euro facendo intendere che sarebbe contento se lo ottenessero mamma e figlia che hanno fatto finora molti sacrifici. Non da tutti però viene capito questo atteggiamento né in studio né, tantomeno, sui social.


Guida TV

Potrebbe interessarti anche