Imma Tataranni 2: tutto sulla seconda puntata

Giovedì 29 settembre 2022, su Rai1, va in onda il nuovo episodio della serie: come andrà a finire tra il Sostituto procuratore e suo marito Pietro?

Imma Tataranni
Fonte: Ufficio Stampa Rai

Giovedì 29 settembre 2022 alle 21.25, su Rai1, va in onda l’attesissima seconda puntata delle serie Imma Tataranni – Sostituto procuratore. Dopo il successo ottenuto nella serata di martedì, con il primo episodio di questo finale di stagione (4.424mila spettatori, con un 25, 2% di share), i fan della fiction sono in trepidante attesa di scoprire cosa accadrà durante questa puntata.

Libero Magazine è anche su Twitter
Iscriviti gratis per tutte le ultime news su TV e spettacoli

Imma Tataranni 2 – Sostituto procuratore, recap prima puntata

In questo episodio si vedranno gli effetti di quanto accaduto in quello precedente, ossia della reazione di Pietro (Massimiliano Gallo) alle foto compromettenti di cui è entrato in possesso. Gli scatti ritraggono la moglie Imma (Vanessa Scalera), in atteggiamenti intimi col fidato collaboratore Ippazio Calogiuri (Alessio Lapice).

La doppia vita di Mister E., anticipazioni seconda puntata

Nell’episodio titolato La doppia vita di Mister E., si comprende chiaramente che Pietro non è rimasto indifferente a quelle immagini e non riesce in nessun modo a togliersele dalla testa, né tantomeno a tendere una mano alla moglie, tormentata dal dolore che ha inflitto al marito.

Quando la suocera di Pietro, Brunella, si trasferisce a casa loro perché temporaneamente senza badante, lui prende la palla al balzo e decide di trasferirsi un po’ dai suoi genitori. Una scelta questa che arrecherà grande dolore a Imma, che è invece vorrebbe dimostrare a suo marito che tra lei e Calogiuri non c’è nulla. Nel mentre il collega appare felice accanto a Jessica, anche se non può far altro che chiedersi se sia la donna giusta con cui passare il resto della vita.


Potrebbe interessarti anche

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963