Grande Fratello: “Ingresso aperto a tutti”, ma la politica è rigidissima (e spunta un nuovo nome)

Il primo promo del reality di Signorini promette di “dare voce alle emozioni”, ma tutto secondo un duro regolamento: esce intanto il rumor Corrado Tedeschi

Pietro Guerrini

Pietro Guerrini

Content editor

Laurea in Lettere, smania di viaggi e passione per i cartoni (della pizza e della Pixar).

L’iconica porta rossa del Grande Fratello si riaprirà tra un mese esatto e questa "l’ingresso è aperto a tutti, nessuno escluso". Con questo slogan la nuova edizione del reality show di Alfonso Signorini si sta presentando al pubblico di Canale 5, con il primo spot che ha iniziato ad andare in onda in rotazione sulle reti Mediaset. Il promo allude naturalmente alla nuova versione "mista" – grande novità del programma – che vedrà vip e nip, personaggi famosi e sconosciuti al mondo dello spettacolo, condividere lo stesso tetto a Cinecittà. Tanta libertà nel casting, dunque, ma non altrettanta libertà nella casa più spiata d’Italia. Come reso noto dalle indiscrezioni lanciate dall’ex corteggiatore di Tina Cipollari a Uomini e Donne Amedeo Venza, infatti, quest’anno il regolamento sarà rigidissimo e seguirà la nuova politica "ripulita" e anti-trash dettata da Pier Silvio Berlusconi per le trasmissioni Mediaset. Tutti dovranno rispettare le regole, dai primi nomi trapelati (Davidemaggio ha rivelato le iniziali del primo concorrente, R.F.) fino gli ultimi, con rumor sempre più insistenti che vorrebbero Corrado Tedeschi vicino alla firma.

Grande Fratello: il regolamento sarà rigido

"L’importante è dare voce alle emozioni, con nuove storie tutte da vivere e da raccontare" racconta la prima pubblicità della prossima edizione del Grande Fratello, che partirà il prossimo 11 settembre. Oltre alla versione "mista" con vip e nip, infatti, il taglio più personale e narrativo sarà una delle grandi novità del reality di Signorini, chiamato al riscatto dopo un’ultima stagione deludente. Come rivelato da Amedeo Venza sui social, però, le novità saranno anche dietro le quinte: il regolamento sarà severo e seguirà la nuova linea editoriale Mediaset no-trash imposta da Pier Silvio Berlusconi, senza eccezioni. Dopo il diktat "no influencer e OnlyFans" tra i concorrenti, inoltre, ci sarà in generale molto meno spazio per i social: vip e nip non potranno infatti sfruttare la visibilità dello show e, per contratto, sarà "concessa solo un’intervista in radio e una a Verissimo".

I nuovi nomi per la casa

Alfonso Signorini avrebbe intanto ultimato la lista dei vip che parteciperanno alla nuova edizione del Grande Fratello, e ora sarebbe al lavoro sul casting dei nip. Davidemaggio avrebbe rivelato le iniziali del primo concorrente, "R" e "F", e le ipotesi si stanno moltiplicando, da chi prevede un ritorno di Raffaella Fico a chi rilancia con quello di Riccardo Fogli la breve esperienza dello scorso anno, ma anche chi fa il nome di Roberto Franesi, Rita Forte, Romina Falconi e il più quotato, quello di Rosanna Fratello.

Gli ultimi rumor in ordine di tempo hanno avvicinato al Grande Fratello anche l’attore Ninetto Davoli e Cristina Scuccia, ma il nome che si sta facendo strada più insistentemente è quello di Corrado Tedeschi, come riportato dal settimanale Gente.


Guida TV

Potrebbe interessarti anche