Affari tuoi, Anna ferma la sfida tra sua mamma e il "Dottore": “Scapperei”, la reazione di Amadeus

Paola, la concorrente dell’Umbria, rinuncia ad arrivare in fondo pressata dalla figlia e incassa 60mila euro: evitata la beffa finale.

Nella puntata di Affari Tuoi in onda domenica 28 aprile su Rai 1, ha giocato Paola di Nocera Umbra da Prato con il pacco numero 13. La concorrente dell’Umbria, impiegata in un calzaturificio della sua cittadina, ha avuto la possibilità di tentare il suo appuntamento con la sorte dopo 20 puntate da pacchista e si è fatta scortare di fronte ad Amadeus da sua figlia Anna. Con lei è stata protagoniste di una partita emozionante e chiusa con un lieto fine, che l’ha vista tornare a casa con un premio cospicuo strappato al Dottore Pasquale Romano. Ecco come è andata.

Affari tuoi (28 aprile), la partita di Anna

La simpatica Anna, concorrente dell’Umbria protagonista della puntata domenicale di Affari tuoi, ha iniziato la sua partita con piglio a dir poco fortunato. I primi sei tiri della sua serata, infatti, pescano tutti pacchi azzurri, tanto da lasciare Amadeus a bocca aperta: "Due sere fa la concorrente della Basilicata ha iniziato aprendo 6 pacchi rossi di fila, questa sera tu hai fatto invece il contrario", ha osservato il conduttore. Davanti a un inizio così travolgente, il Dottore ha fatto subito sul serio mettendo sul piatto a metà puntata una proposta di 60mila euro, cifra rifiutata dalla concorrente. Dopo aver perso i 200mila euro e alcuni pacchi rossi minori, Anna e sua figlia si sono ritrovate a tre quarti di serata con un pacco azzurro da 500 euro e quattro pacchi rossi (da 10mila, 30mila, 100mila e 300mila euro). Una situazione invidiabile, che le ha spinte a rifiutare una nuova proposta da 50mila euro. Il tiro successivo, che ha visto saltar fuori i 30mila euro, le ha spinte alla riflessione. Il Dottore infatti è tornato a proporre 60mila euro, mettendo in crisi la concorrente umbra, ma soprattutto sua figlia: "Se escono i 300mila siamo rovinate eh, l’offerta scende a 20mila" ha detto Anna, che poi si è rivolta in maniera ancor più esplicita alla madre spingendola ad accettare la proposta: "Adesso coi questi 60mila euro andrei a casa. So soldi e in questo momento ci servono". "Io un tiro c’avrei voglia di farlo, sai?", la risposta di Paola, che anche sotto tensione non ha perso la sua verve. La sua voglia di rischiare, però, alla fine ha lasciato il passo al pragmatismo della figlia, che l’ha lavorata i fianchi per alcuni minuti senza usare la diplomazia: "Io prenderei i soldi e scapperei. Una somma del genere in una vita intera non la metti più da parte".

Alla fine, Paola ha deciso di accettare la proposta del dottore e bene ha fatto: aprendo il suo pacco ha scoperto che aveva appena 10mila euro. Sua figlia Anna, tenendola coi piedi per terra, è quindi riuscita a salvare la loro partita, ed entrambe sono tornare a casa con un bel gruzzoletto. Una svolta finale che ha stupito lo stesso Amadeus, che ha speso parole d’apprezzamento per il ripensamento di Paola: "L’hai accettata con la responsabilità di nonna e di mamma, non hai pensato a te stessa. Tu saresti andata avanti…".


Guida TV

Potrebbe interessarti anche