I 5 film che avete visto mille volte sotto le Feste (e continuate a rivedere)

I grandi classici che non smettiamo mai di guardare tutti gli anni nel periodo natalizio: da Una poltrona per due a Capodanno a New York, le commedie must

Una poltrona per due
Fonte: Una poltrona per due

Natale e le feste sono sinonimi di tradizione e tra cenoni, parenti, tombole, auguri e regali ci sono anche delle pellicole che sono indubbiamente entrate in questo periodo quasi come un rituale, diventando un must da vedere e rivedere ogni anno. Sarà la stanchezza dettata dalle troppe portate, l’attesa con parenti che non si vedono da tempo o qualcos’altro ancora, ma è praticamente impossibile non ritrovarsi quasi inconsapevolmente davanti alla tv a guardare film visti e rivisti, commedie che ci hanno accompagnato praticamente da sempre. Quali sono le commedie cult del periodo festivo? Ecco le più gettonate.

Libero Magazine è anche su Twitter
Iscriviti gratis per tutte le ultime news su TV e spettacoli

Love Actually – L’amore davvero (Amazon Prime Video)

Dieci protagonisti per dieci storie d’amore che si intrecciano tra loro per le strade di Londra, tutte accomunate dall’arrivo del Natale. Grazie anche al suo cast stellare (Hugh Grant, Colin Firth, Emma Thompson, Keira Knightley, Liam Neeson, Rowan Atkinson e tanti altri) Love Actually è diventato un vero e proprio cult movie delle Feste.

Una poltrona per due (Paramount+)

I destini di Louis Winthorpe III (Dan Aykroyd), più che benestante agente di cambio, e Billy Ray Valentine (Eddie Murphy), senzatetto imbroglione, si incrociano durante la vigilia di Natale. Per una scommessa di un solo dollaro i due si scambiano infatti le vite, con risultati inattesi. Una poltrona per due è un classico che ha una sua storia tutta "italiana": dal 1997 (con la sola eccezione del 2005) viene trasmesso ogni anno da Italia 1 la sera del 24 dicembre.

Mamma ho perso l’aereo (Disney+)

Tra il 22 e il 25 dicembre il piccolo Kevin (il giovane Macaulay Culkin) viene "dimenticato" a casa dalla famiglia McCallister, partita per Parigi. È inutile dilungarsi oltre, perché Home Alone è un classico che tutti hanno visto e che ha creato un vero e proprio mondo tra citazioni, musical, scene iconiche (come l’urlo "di Munch") e rewatch a nastro, non certo finiti quest’anno.

L’amore non va in vacanza (Netflix, Amazon Prime Video)

Iris (Kate Winslet) e Amanda (Cameron Diaz) sono tanto diverse quanto sfortunate in amore. Da Los Angeles all’Inghilterra, le due si accordano per scambiarsi le rispettive case per le feste e dimenticare le recenti delusioni. A Capodanno si festeggia però tutti insieme, ex compresi. Da recuperare, anche perché uscirà dal catalogo Netflix proprio allo scoccare della mezzanotte che segnerà l’arrivo del 2023.

Capodanno a New York (Netflix)

Arriviamo al 31 dicembre con un altro grande classico. Film corale del 2011, tra avventure e intrecci fatti di vecchie e nuove conoscenze – e con un cast stellare, da Halle Berry a Sarah Jessica Parker, Robert De Niro, Zac Efron e persino Jon Bon Jovi – la pellicola per eccellenza per la notte di San Silvestro incanta soprattutto per l’attesa dei festeggiamenti nella "grande mela".


Potrebbe interessarti anche

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963