Uomini e Donne, Alessandro Vicinanza e Roberta Di Padua hanno deciso: “Usciamo!”, la reazione di Maria

Il cavaliere e la dama si sono finalmente riappacificati e hanno lasciato il dating show di Maria De Filippi insieme: cos’è successo oggi su Canale 5


Pietro Guerrini

Pietro Guerrini

Content editor

Laurea in Lettere, smania di viaggi e passione per i cartoni (della pizza e della Pixar).

La nuova settimana di Uomini e Donne si apre col "botto". Dopo il lungo tira e molla cha ha fatto tanto discutere in questa edizione del dating show di Maria De Filippi, infatti, Alessandro Vicinanza e Roberta di Padua hanno lasciato il programma insieme. Nella puntata di oggi lunedì 12 febbraio 2024 tantissimi movimenti nel parterre, tra volti nuovi e conosciuti. Scopriamo cos’è successo nel pomeriggio di Canale 5.

Uomini e Donne, la puntata di oggi: Alessandro e Roberta lasciano la trasmissione

Le ennesime chat e altre segnalazioni di ragazze fuori da Uomini e Donne hanno portato Ida Platano a chiudere definitivamente con Mario: "Ho imparato ad amare me stessa". Il corteggiatore non ha neanche voluto affrontare più la questione, lasciando lo studio dopo pochi secondi. A sorpresa, Ernesto (suo ex corteggiatore, ora nel parterre) ha spronato la tronista quantomeno a chiarirsi con Mario, ma Ida ha deciso di non alzare un dito.

Roberta Di Padua è uscita con Gianluca e i due hanno iniziato a conoscersi, seppur per poco tempo. Alessandro Vicinanza si è subito chiamato fuori ("Lei deve fare quello che si sente di fare") ma, a sorpresa, la dama ha chiesto di ballare proprio con lui dopo un lungo abbraccio (forse) riappacificante. "Il tuo gesto fa capire che sei molto presa, lui ti vuole conoscere fuori… dovreste lasciare il programma insieme" ha suggerito Gianni Sperti. Presto detto e colpo di scena: "Usciamo!". I due hanno chiesto un nuovo ballo e si sono abbandonati a lunghi baci appassionati in mezzo al parterre tra gli applausi del pubblico, prima di salutare tutti i colleghi e Maria De Filippi, che ha ironizzato con Roberta: "Spero di non vederti più!". Eloquente, invece, l’espressione glaciale di Ida Platano.

Trono Over: tantissimi movimenti

Dopo la cocente delusione di settimana scorsa, Ida ha deciso di dare una seconda chance a Luciano: "Se vuoi fare l’ape che svolazza di fiore in fiore sei libero di farlo. Io però cerco un’altra cosa". Il cavaliere ha accettato – ma senza troppa convinzione – di continuare questa frequentazione e di non conoscere altre donne. Sia Tina Cipollari ("Non sei convinto") che Barbara ("Il tuo modo di muoverti parla più delle parole") non sono sembrate affatto persuase.

Due uomini – Mauro, tour operator di 36 anni, e Leonardo, vero e proprio sosia di Jovanotti – si sono presentati per Cristina, che tuttavia ha "scartato" entrambi. Dopo Alessandro la dama non è riuscita più ad andare oltre l’aspetto estetico: "In questo momento devo capirmi meglio. Ma sono felice per loro e soprattutto per Roberta".

Aurora è uscita con Gianluca, nuovo (e già controverso) volto del parterre maschile che ha ammesso subito di non essere attratto a livello fisico dalla dama, nonostante le abbia lasciato il numero. La sua sincerità fin troppo diretta è stata apprezzata da Aurora, ma non da Cristina e dalla neoarrivata Sara.

Sia Asmaa che Cristina, invece, hanno rifiutato Mario, calciatore catanese di 33 anni, perché "troppo piccolo". "Trova un’altra scusa" ha chiesto Gianni Sperti. Teso e imbarazzato (ma anche molto affascinante fisicamente), il cavaliere ha conquistato lo studio e Maria De Filippi ha deciso di farlo restare comunque nel parterre.


Guida TV

Potrebbe interessarti anche