Torna Cannavacciuolo con Cucine da incubo: le anticipazioni e come vederlo

Lo show ci accompagnerà per ben sei settimane, portandoci in tanti luoghi unici, a cominciare da Casalbeltrame, in provincia di Novara, con il ristorante L Civel

Riccardo Greco

Riccardo Greco

Web Editor

Si avvicina all'editoria studiando all'IED come Fashion Editor. Si specializza poi in Comunicazione digitale, Giornalismo e Nuovi media presso La Sapienza, collaborando con alcune testate ed uffici stampa.

Cucine da incubo con Cannavacciuolo
Fonte: Sky.it

Il celebre chef partenopeo Antonino Cannavacciuolo, diventato recentemente anche tristellato solo col suo ristorante Villa Crespi (altrimenti dovremmo contarne ben 7), forte delle sue nuove conquiste, dell’esperienza acquisita e delle sue capacità di gestione, torna nuovamente ad aiutare i ristoranti nei guai in giro per l’Italia, garantendo loro un totale stravolgimento sotto ogni punto di vista, dal menù all’arredamento. Da oggi domenica 2 aprile di nuovo su Sky con una nuova edizione del famoso show che vede il suo carisma come protagonista assoluto.

Come funziona il programma

Il programma si divide come sempre in varie fasi. Cominciando con lo chef che dapprima analizza lo stato del locale nel suo complesso, e poi inizia ad intervenire singolarmente su ogni problema o difetto. Cannavacciuolo ispeziona quindi il ristorante nel suo aspetto estetico dall’entrata, all’arredamento, fino a valutare il rispetto delle norme igienico-sanitarie della sala e soprattutto della cucina. Poi sposta la sua attenzione sulla qualità delle portate proposte, soffermandosi poi sul servizio, partendo dal comportamento dello staff e le capacità di organizzazione dello chef e del titolare. Ha quindi poi inizio la fase di restyling del locale e talvolta dei locali che ospitano la cucina. Notevole importanza riveste l’aggiornamento del menù, per essere reso più accattivante e di qualità. Dopo questi interventi, lo staff sarà poi pronto a ricominciare, stavolta con gli aggiustamenti di Cannavacciuolo, riaprendo le porte alla clientela e segnando un nuovo capitolo nelle loro attività.

Le anticipazioni su questa edizione

Lo show ci accompagnerà per ben sei settimane, portandoci in tanti luoghi unici come: Casalbeltrame (Novara), Grottaferrata (Roma), Misilmeri (Palermo), Cologno Monzese (Milano), Colle Val d’Elsa (Siena), Bogliasco (Genova) e Porto Cesareo (Lecce). La prima puntata ci porterà nel ristorante a conduzione familiare "‘L Civel" che ora rischia di a causa di un litigio iniziato a lavoro e proseguito poi all’interno della cerchia familiare. ‘L Civel viene infatti inizialmente rilevato da Giovanna e Paolo nel 2007, con l’idea di essere un progetto di famiglia e un investimento per il futuro delle tre figlie Melissa, Stefania e Micaela. Ma le cose non vanno come sperato, e ben presto i coniugi non hanno più modo di contare così tanto sul supporto delle figlie. Hanno quindi bisogno di qualcuno che smuova le acque.

Come vedere le puntate

Cucine da incubo andrà in onda ogni domenica per sei settimane, alle 21:15 in esclusiva su Sky Uno e in streaming solo su NOW, sempre disponibile on demand e visibile su Sky Go.


Potrebbe interessarti anche