Sanremo 2024, Alfa mantiene la promessa fatta a Beppe Vessicchio: la reazione del Maestro

Il cantante in gara al Festival della Canzone Italiana ha compiuto un gesto che lascia senza parole il Direttore d'orchestra, il quale commenta l'accaduto

Rosanna Ilaria Donato

Rosanna Ilaria Donato

Web Content Editor

Laureata in Linguaggi dei Media, mi dedico al mondo dell’intrattenimento da 10 anni. Ho lavorato come web content editor freelance per diverse testate.

Prima dell’inizio del Festival di Sanremo 2024, Alfa, giovane cantante italiano molto apprezzato dal grande pubblico, soprattutto tra i giovani e ancora di più dopo le esibizioni sul palco dell’Ariston con la sua Vai!, ha fatto una promessa al Maestro d’orchestra Beppe Vessicchio, una di quelle difficili da mantenere ma non per il rapper, abituato a trasformare in realtà le sue parole, talvolta attraverso gesti significativi come un tatuaggio.

Il gesto di Alfa

Dopo aver scoperto di essere tra gli artisti in gara a Sanremo 2024, intervistato da Beppe Vessicchio – come tutti gli altri Big chiamati a cantare sul palco da Amadeus – Alfa ha affermato: "Se dovesse andare bene Maestro, le dico la verità, mi tatuerò il suo volto". Una dichiarazione, quest’ultima, diventata reale nelle scorse ore, quando il cantante ha deciso di tatuarsi il viso di Vessicchio sul braccio destro, andando ad arricchire la sua collezione di mini tattoo: parliamo di 110 creazioni incise sul corpo, compreso quello dedicato al Maestro. "Una promessa è una promessa, quindi andiamo a tatuarci un Vessicchino sul corpo", ha detto in un video pubblicato su Instagram. "Per me è un ricordo, e anche quelli più belli a volte sono leggeri, no? All’inizio ho pensato a un barboncino che gli assomiglia, ma poi Vale, la mia tatuatrice del cuore, mi ha fatto vedere il Vessicchino giusto". Il problema è stato trovare uno spazio sulle sue braccia, ormai piene di queste mini incisioni che rappresentano la sua vita. L’artista, pronto a omaggiarlo sul lettino dello studio, ha ricordato di essere arrivato nella classifica finale di Sanremo 2024 e al FantaSanremo al decimo posto, sottolineando così la forte connessione tra il suo 110° tatuaggio e la posizione nella finalissima.

Ma questo non è il primo tatuaggio di Alfa dedicato all’ultima edizione del Festival della Canzone Italiana: prima di calcare il palco dell’Ariston, il cantante si era già tatuato il titolo della sua canzone Vai e il numero dodici, poiché era il dodicesimo cantante in gara chiamato da Amadeus tra gli artisti coinvolti nel 2024.

La reazione di Beppe Vessicchio

Una volta concluso il mini tattoo, Alfa ha videochiamato Beppe Vessicchio per mostrargli il risultato finale direttamente dal luogo in cui ha fatto il mini tattoo: "Maestro, mi sono appena tatuato il suo volto sul corpo". La sua reazione? "Va bene, attenzione a non sviluppare troppo il muscolo adesso!", ha commentato. A questo punto Alfa lo ha rassicurato: "No, assolutamente. Se si rimorchia con un suo tatuaggio glielo farò sapere. In quel caso lei si tatua il mio volto e andiamo in giro assieme!" Vessicchio non è sembrato particolarmente felice dell’idea del giovane, tanto che ha evitato di rispondere alla dichiarazione, e così il cantante ha detto: "Maestro, la ringrazio. Ci vediamo presto in giro, in quale bar". Il Direttore d’orchestra ha aggiunto: "Anche in qualche Palazzetto dello Sport", e lui ha risposto: "Ah, assolutamente. Se vuole venire ai concerti nei Palazzetti… quando vuole! I miei sono i suoi, letteralmente".


Potrebbe interessarti anche