Mondiali 2022, girone H in tv: Portogallo, Ghana, Uruguay e Corea

Cristiano Ronaldo sfida Son per gli ottavi: tutto quello che c’è da sapere per seguire il gruppo H del torneo con programma completo, orari e dirette streaming

Mondiali Qatar 2022
Fonte: ANSA

L’edizione più anomala dei Mondiali di calcio è arrivata. La Coppa del mondo FIFA Qatar 2022 si gioca in autunno, nei mesi di novembre e dicembre. Giunta alla sua 22esima edizione, la massima competizione di calcio per nazionali sarà con ogni probabilità anche l’ultima partecipazione per Cristiano Ronaldo che, dopo aver demolito qualsiasi record, proverà a portare il suo Portogallo sul tetto del mondo. La strada per la finale di Lusail del 18 dicembre passa ovviamente prima di tutto per la fase a gironi, in cui la "Seleção das Quinas" – dopo aver battuto la Macedonia del Nord agli spareggi delle qualificazioni (nello slot che era potenzialmente dell’Italia) – è stato inserita in uno dei gruppi più equilibrati e incerti del torneo con Ghana, Uruguay e Corea del Sud.

Mondiali Qatar 2022, girone H: le squadre e le stelle

Il girone H si preannuncia come uno dei più complicati da leggere per il discorso qualificazione. Cristiano Ronaldo non sta vivendo uno dei suoi momenti migliori col Manchester United ma quando si parla di nazionale e Mondiali – si sa – entrano in gioco altri fattori e altri equilibri. Il Portogallo va a caccia del primo posto (il secondo significherebbe, con ogni probabilità, affrontare il Brasile agli ottavi) così come la Corea del Sud di un altro fuoriclasse come Son Heung-Min, attaccante del Tottenham. In piena corsa però anche l’Uruguay, che ha una grande tradizione ai Mondiali, trascinata dal Campione d’Europa col Real Madrid Federico Valverde, e il Ghana dell’attaccante dell’Athletic Bilbabo Iñaki Williams, che proprio quest’anno ha deciso di rappresentare la selezione africana e non quella spagnola o basca.

Dove e quando vedere in diretta tutte le partite: il programma

L’intero Mondiale di Qatar 2022 sarà disponibile in chiaro e in esclusiva sulla Rai. Tutte le partite del girone H saranno così visibili gratuitamente sui canali Rai 1, Rai 2, Rai Sport e in live streaming sulla piattaforma RaiPlay tramite app o sito ufficiale. Nessuna diretta sui servizi a pagamento DAZN o Sky.

Il gruppo H sarà uno dei più "itineranti", con i match che verranno disputeranno tra la sede della finale Lusail, la capitale Doha e le municipalità di Al Rayyan e Al Wakrah.

Giovedì 24 novembre

  • Ore 14:00, Uruguay – Corea del Sud | Rai 2
  • Ore 17:00, Portogallo – Ghana | Rai 2

Lunedì 28 novembre

  • Ore 14:00, Corea del Sud – Ghana | Rai 2
  • Ore 20:00, Portogallo – Uruguay | Rai 1

Venerdì 2 dicembre

  • Ore 16:00, Corea del Sud – Portogallo | Rai 1
  • Ore 16:00, Ghana – Uruguay | Rai Sport

Guida TV

Potrebbe interessarti anche