Love Actually, un film cult natalizio da rivedere: ecco perché

La commedia sentimentale britannica con Hugh Grant, Colin Firth, Emma Thompson, e tanti altri, va in onda giovedì 8 dicembre su La5.

Love Actually
Fonte: Poster film

Dicembre è arrivato e con lui anche sul piccolo schermo inizia il carosello di tutti i film natalizi della tradizione. Uno tra questi, diventato oramai un cult e trasmesso sempre in questo periodo, è Love Actually in onda giovedì 8 dicembre su La5. La commedia sentimentale britannica vanta un cast stellare con, tra gli altri, Hugh Grant, Colin Firth, Emma Thompson, Keira Knightley, Bill Nighy, Liam Neeson, Laura Linney e Alan Rickman.

Libero Magazine è anche su Twitter
Iscriviti gratis per tutte le ultime news su TV e spettacoli

Trama di Love Actually e perché vederlo

Love Actually parla di relazioni e lo fa raccontando dieci storie d’amore, con protagonisti molto diversi tra loro, che si svolgono tutte nel periodo natalizio. La messa in onda proprio durante le festività è ormai un appuntamento fisso da anni, e vedere questa pellicola è una tradizione che combina il romanticismo all’amore per questo periodo dell’anno.

Gli intrecci tra i personaggi sono così tanto eterogenei che ogni spettatore riesce ad immedesimarsi almeno in uno di loro. Tutto inizia quando Billy Mack, vecchia leggenda del rock and roll, registra una cover in versione natalizia di un brano dei The Troggs, Love Is All Around. Il pezzo alla vigilia svetta in cima alla classifica e pare proprio che a Londra l’amore sia dappertutto.

E così, le dieci storie si intrecciano nella trama mentre il Natale si avvicina: Hugh Grant è il nuovo Premier appena insediatosi che si innamora di una ragazza del suo staff; sua sorella è convinta di essere tradita dal marito, in realtà lui attratto da una collega, che già aveva fatto innamorare uno scrittore poi fuggito in Francia per dimenticarla.


Potrebbe interessarti anche

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963