Keanu Reeves sbarca in tv grazie a Scorsese e Di Caprio

Dopo una lunga serie di successi cinematografici, l'attore pronta al suo debutto in una serie tv: Devil in the White City, tratta dal romanzo di Eric Larson

Keanu Reeves
Fonte: Ansa

Lo abbiamo conosciuto nel ruolo di Neo nella saga di Matrix, ma anche nei panni dell’avvocato Kevin Lomax in L’avvocato del diavolo, o ancora come Scott Favor in Belli e Dannati. Tutti personaggi che hanno reso Keanu Reeves tra le star più amate del cinema internazionale. E ora l’attore è pronto per fare il suo debutto come protagonista di una serie tv.

Libero Magazine è anche su Twitter
Iscriviti gratis per tutte le ultime news su TV e spettacoli

Keanu Reeves protagonista della serie tv Devil in the White City

Reeves è infatti stato scelto per intrepretare il ruolo principale in Devil in the White City, una nuova serie tv tratta dall’omonimo romanzo pubblicato nel 2003 da Erik Larson. E che serie: i produttori sono niente di meno che Martin Scorsese e Leonardo Di Caprio, che lavorano all’adattamento del libro da più di 10 anni. Era il 2010 quando la star di Titanic ha acquisito i diritti per trasformare il romanzo di Larson in un film, del quale avrebbe dovuto essere l’attore protagonista, con la regia dello stesso Scorsese. Ma il progetto è rimasto incompiuto per molto tempo, e negli anni la coppia di produttori ha cambiato le carte in tavola, ripensandolo come una serie tv, per la quale hanno scelto proprio Keanu Reeves.

Ambientata nella Chicago di fine Ottocento, la serie (così come il romanzo, arrivato in Italia con il titolo Il diavolo e la città bianca) racconta due storie realmente accadute. La prima è quella di Daniel H. Burnham, architetto della famosissima Esposizione Universale del 1893, nonché ideatore dell’iconico Flat Iron Building di New York. La seconda è quella di H. H. Holmes, tra i primi e più famosi serial killer americani, che attirava le sue vittime in un castello prima di porre fine alle loro vite. Due uomini così diversi sono però destinati a incrociare le proprie vite: proprio in occasione dell’Esposizione Universale, l’architetto viene ingaggiato per costruire quello che sarà poi tristemente noto come Murder Castle, il palazzo da cui nessuno è mai uscito vivo. Non è ancora stato rivelato quale sarà il ruolo che spetta a Keanu Reeves, né chi saranno gli altri membri del cast. Quel che è certo, invece, è che Devil in the White City sarà composta da otto episodi, e che uscirà sulla piattaforma Hulu.


Potrebbe interessarti anche

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963