Geolier, addio Secondigliano: ecco la villa da sogno in un luogo magico

Il rapper lascia il “suo” rione Gescal a Mianella e si trasferisce a Pozzuoli, in una villa di lusso con vista panoramica sul golfo di Napoli: tutti i dettagli

Pietro Guerrini

Pietro Guerrini

Content editor

Laurea in Lettere, smania di viaggi e passione per i cartoni (della pizza e della Pixar).

Nuova casa e nuova vita per Geolier. Il rapper ha deciso di lasciare il "suo" rione Gescal e di trasferirsi a Pozzuoli, in una villa da sogno che affaccia sul golfo di Napoli. Il cantante napoletano (che stasera sarà protagonista della prima puntata dello spin-off de Le Iene "Vite Spericolate" e parlerà proprio della sua vita in vita in città) ha deciso di restare nei pressi del comune campano, andando in controtendenza rispetto a molti residenti della zona dei Campi Flegrei. Scopriamo perché e tutti dettagli.

Geolier: nuova villa da sogno a Pozzuoli

Per Geolier, come anticipato, è arrivato il tempo di traslocare. Il rapper ha scelto di lasciare il rione Gescal, a Mianella (al confine tra il quartiere Miano e Secondigliano), dove è cresciuto per trasferirsi a Pozzuoli. Il cantante napoletano ha infatti comprato una nuova villa da sogno, con tanto di vista panoramica su Capri e il golfo di Napoli, decidendo così di restare nella provincia del capoluogo campano. Una scelta controtendenza rispetto a molti residenti della zona dei Campi Flegrei, che negli ultimi anni stanno abbandonando l’area a causa del bradisismo, fenomeno vulcanico che sta portando all’innalzamento del terreno causando terremoti (e danni) sempre più frequenti. La villa si trova in un parco private e si sviluppa su tre piani, per un totale di quasi 400 metri quadri di spazio compreso un salone, una cucina, quattro camere e addirittura sette bagni. Non mancano ampi terrazzi che affacciano sul golfo di Napoli, oltre a un gazebo, una palestra, una vasca idromassaggio e una sauna, ma anche e soprattutto una piscina a sfioro e circa 1500 metri quadri di spazi esterni.

Geolier ha così deciso di cambiare vita e si è rivolto alla Knight Immobiliare, un’agenzia specializzata in proprietà di prestigio, per poi trasferirsi nella sua nuova casa. Il rapper ha scelto di abbandonarsi al lusso, ma non per questo di lasciare la sua amata Napoli, rimanendo comunque nella provincia della città, territorio a cui è molto legato. Il rapper sarà protagonista questa sera della prima puntata dello spin-off de Le Iene "Vite Spericolate", dedicato alla musica, e parlerà anche della sua vita nei quartieri del capoluogo campano prima di raggiungere il successo nazionale. Dopo aver sfiorato la vittoria al Festival di Sanremo 2024 (esperienza che verrà raccontata per intero alla "iena" Nicolò De Vitiis), Geolier aveva promesso "vendetta" in seguito ai fischi ricevuti nella serata dei duetti, e chissà che questi rivincita non sia iniziata proprio dall’acquisto di una nuova proprietà.


Potrebbe interessarti anche