Supersex: Alessandro Borghi è Rocco Siffredi in una nuova serie

La vita del pornodivo italiano più famoso del mondo, sta per sbarcare su Netflix: sette puntate pronte per il 2023 e piene di racconti inediti.

Supersex
Fonte: Instagram @netflix e @roccosiffredi_official

La vita di Rocco Siffredi, il pornodivo italiano più famoso del mondo, sta per diventare una serie TV. Supersex, questo è il titolo, è targata Netflix e le riprese sono appena iniziate a Roma: a interpretare il re del porno sarà l’attore Alessandro Borghi, che dovrà calarsi nei panni di un personaggio tanto discusso e conosciuto.

La serie è liberamente ispirata alla vita di Rocco Antonio Tano, conosciuto semplicemente come Rocco Siffredi, ed è prodotta da Lorenzo Mieli e da Matteo Rovere, per la regia di quest’ultimo e di Francesca Mazzoleni e Francesco Carrozzini.

Supersex, 7 episodi in tutto, su Netflix nel 2023, porterà sul piccolo schermo un Siffredi ancora ragazzino, per poi ripercorrere tutte le tappe che lo hanno fatto diventare il pornodivo di oggi: una storia, che seppur resta liberamente tratta dalla vera vita dell’attore, si basa anche sulle sue dirette testimonianze.

Tanti anche gli aspetti inediti della pornostar che nella serie verranno affrontati: dall’infanzia, ai rapporti con la sua famiglia, le sue origini, con l’amore, e il come e il perché ha iniziato una carriera nel mondo della pornografia. Nel cast insieme ad Alessandro Borghi, anche Jasmine Trinca, Adriano Giannini e Saul Nanni, rispettivamente nei ruoli di Lucia, Tommaso e Rocco ragazzo.

Francesca Manieri, creatrice e sceneggiatrice della serie, ha spiegato così questo progetto:

Supersex è la storia di un uomo che ci mette 7 puntate e 350 minuti a dire ti amo, ad accettare che il demone che ha in corpo sia conciliabile con l’amore. Per farlo deve mettere a nudo l’unica parte di lui che non abbiamo mai visto: la sua anima. Supersex parla di oggi e di noi. Cosa vuol dire essere maschi? Siamo ancora capaci di conciliare la sessualità e l’affettività? Queste le domande che come un caleidoscopio si aprono davanti a noi mentre ci immergiamo nella sua incredibile vita fino a perdere il fiato.


Potrebbe interessarti anche