"Notti Europee", Paola Ferrari passa Euro2024 ai raggi X su Rai 1: orario, ospiti fissi, cosa vedremo

Torna il programma che seguirà attivamente gli Europei 2024. tra interviste, video e commenti inediti, ecco quando andrà in onda e chi lo conduce

Virginia Destefano

Virginia Destefano

Social Media Manager & Copywriter

Una passione smisurata per le serie TV. Laurea in Cinema, Televisione e New Media, videomaking e scrittura sono il mio passatempo preferito.

La RAI, dopo il trionfo narrativo di Euro 2020, si appresta ora a replicare il successo: dal 14 giugno al 14 luglio, RaiSport estenderà la sua programmazione per gli Europei di calcio 2024, trasmettendo 31 partite in diretta su Rai 1 e Rai 2. A corollario dei match della rassegna continentale in programma in Germania, un ricco palinsesto di trasmissioni sportive, tra cui il ritorno di Dribbling Europei e l’attesissima Notti Europee, che promettono di tenere incollati gli spettatori allo schermo con approfondimenti, interviste esclusive e analisi dettagliate.

Il ritorno di Notti Europee su Rai 1

Notti Europee, il programma post-partita condotto da Marco Mazzocchi e Paola Ferrari, si propone di riassumere i momenti salienti della giornata sportiva dalle 23:10 alle 24:45. Curato e coordinato da Alessandro Forti, il programma offrirà un’analisi approfondita delle partite, interviste esclusive e immagini mozzafiato, promettendo di tenere gli spettatori con il fiato sospeso fino all’ultimo istante. Ogni sera, la conduttrice sarà accompagnata in studio da un cast di ospiti fissi di primo livello: Marco Mazzocchi, Fulvio Collovati, Tony Damascelli ed Eraldo Pecci.

Paola Ferrari, figura di spicco della trasmissione, ha recentemente annunciato che questo sarà il suo ultimo campionato prima del ritiro. In un’intervista, ha espresso il desiderio di continuare a trasmettere la sua passione per lo sport per ancora qualche anno, ma il tempo di appendere il microfono al chiodo si avvicina.

Le parole della conduttrice Paola Ferrari

Con una carriera ricca di momenti memorabili, Ferrari si prepara a condurre Notti Europee con il consueto entusiasmo e professionalità, affiancata da esperti del settore come Marco Mazzocchi, Fulvio Collovati, Tony Damascelli e Eraldo Pecci. Con uno sguardo al futuro degli Azzurri, la Ferrari riflette sulle sfide che attendono il nuovo allenatore Luciano Spalletti e sull’importanza di mantenere viva la passione e l’impegno che hanno contraddistinto la Nazionale in passato. Poi, riferendosi a Gianluca Vialli, scomparso a gennaio 2023, ha detto: "Quello che ha fatto vincere l’Italia tre anni fa è stato il cuore: uomo chiave Gianluca Vialli. Col suo coraggio è stato un esempio".

Poi ha aggiunto: "Ha regalato alla squadra tutti i valori che incarnava, si era creata un’alchimia. Arrivavamo dagli anni del covid, c’era la voglia di stare insieme, la gente cantava per le strade. L’ex ct Mancini aveva al suo fianco l’amico di una vita, e Gianluca è stato l’ingrediente determinante per un gruppo che ha vinto contro tutto e contro tutti". La Ferrari, poi, ha annunciato di aver preso una decisione riguardo alla sua carriera di conduttrice: "Sarà l’ultimo Europeo, fra tre anni smetto e andrò in pensione. L’Europeo, come le Olimpiadi e i Mondiali rappresenta un momento in cui lo sport va oltre la prestazione, i valori sono esaltati. Entro in un modo, esco in un altro, è coinvolgente. Una prova fisica e un’immersione nei sentimenti. Troppo. Mi arrabbio, sono pignola. Sono come un gatto sul davanzale, pronta a dare una zampata e a lasciarci la zampina". Infine, un passaggio su Telemeloni. La conduttrice viene considerata da molti vicina al nuovo orientamento governativo, ma lei ha svelato di non trovare differenza tra questa Rai e quella del passato: "TeleMeloni? Ho vissuto in Rai i cambiamenti che avvenivano, le nomine sono del ministero del Tesoro, e non vedo niente di diverso. Noi dello sport viviamo in un’isola. Mi impegno sempre, poi posso avere qualcuno in più che mi apprezza o che non tifa per me, al di là di qualsiasi colore

Notti Europee – quando e dove vederlo

Notti Europee sarà trasmesso in diretta dalle 23:10 alle 00:45, offrendo un’analisi approfondita dei momenti salienti delle partite e interviste esclusive. Il programma debutta venerdì 14 giugno e sarà in onda tutte le sere per tutta la durata di Euro2024. Potrete sintonizzarvi su Rai 2 per seguire il programma condotto da Marco Mazzocchi e Paola Ferrari, oppure recuperare la puntata direttamente su Rai Play.


Potrebbe interessarti anche