Morta Louise Fletcher, l'infermiera di Qualcuno volò sul nido del cuculo

La morte della celebre attrice arriva pochi anni dalla scomparsa di un altro importante personaggio del film, l'attore Josip Elic, nonché del suo regista

Louise Fletcher
Fonte: mediaset

Ci lascia l’attrice statunitense Louise Fletcher, nota soprattutto per aver interpretato la crudele e algida infermiera Mildred Ratched in Qualcuno volò sul nido del cuculo, ruolo per cui nel 1976 vinse anche il premio Oscar come migliore attrice.

Libero Magazine è anche su Twitter
Iscriviti gratis per tutte le ultime news su TV e spettacoli

I dettagli

La splendida attrice aveva 88 anni. Il suo agente ha dichiarato che Fletcher è morta nella sua casa di Montdurausse, in Francia, senza specificarne però le cause. Sebbene sia nota soprattutto per il ruolo recitato a fianco di Jack Nicholson nell’adattamento di Milos Forman del romanzo di Ken Kesey, la Fletcher ha avuto una carriera nel cinema lunga più di sessant’anni con diverse apparizioni anche in tv, senza mai smettere di fare ciò che amava: recitare. Oltre alla magistrale interpretazione in Qualcuno volò sul nido del cuculo, ha recitato ne L’esorcista II: l’eretico, The Cheap Detective, i capolavori La signora in rosso e Brainstorm, Blue Steel e Cruel Intentions. Spazio anche alle serie sci-fi, con un ruolo ricorrente in Star Trek: Deep Space Nine. Il suo talento l’ha portata anche a ricevere diverse nomination agli Emmy per ruoli da guest-star in Picket Fences e la serie simbolo di una generazione Joan of Arcadia. Il suo ultimo lavoro è stato nello show di Netflix Girlboss. Negli ultimi anni si era inoltre dedicata all’esperienza del doppiaggio. Si trattava di una donna davvero unica nel suo genere, nata nel 1934 a Birmingham, in Alabama, da genitori non udenti, l’attrice usò il linguaggio dei segni per ringraziarli del loro sostegno proprio nel suo discorso di premiazione per l’Oscar, dimostrando da sempre vicinanza verso la comunità.

Grandi perdite per lo spettacolo

La morte della celebre attrice arriva a tre anni dalla scomparsa di un altro importante personaggio di Qualcuno volò sul nido del cuculo, l’attore statunitense Josip Elic, corpulento protagonista del film, interprete della memorabile scena in cui porta sulle spalle Jack Nicholson. Solo un anno prima ci aveva salutato anche il regista della pellicola, lo straordinario cecoslovacco naturalizzato statunitense, Miloš Forman.


Potrebbe interessarti anche

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963