Harry e Meghan: rivelazioni choc nella serie, la royal family trema

Su Netflix sono appena usciti i primi tre episodi sulla storia della coppia e la loro verità su quanto accaduto in questi anni, tra accuse ai tabloid e alla Corona.

Harry e Meghan
Fonte: Netflix

Su Netflix sono appena usciti i primi tre episodi della docu serie Harry e Meghan, un racconto fatto di video e foto inedite, immagini di repertorio e interviste, per conoscere e ripercorre la storia della coppia e di quella "Verità che andava svelata", frase che già nel trailer faceva capire che il documentario avrebbe smosso parecchie acque, e causato non pochi grattacapi a Buckingham Palace.

Libero Magazine è anche su Twitter
Iscriviti gratis per tutte le ultime news su TV e spettacoli

In attesa dei prossimi tre appuntamenti, in arrivo il 15 dicembre, i primi episodi svelano i tanti perché di quel "Gioco sporco" che ha costretto i Duchi del Sussex alla fuga dal Regno. "Sono usciti libri, articoli di giornali, foto, qualsiasi tipo di notizia su di noi. – spiega Harry all’inizio della docu serie – Tutte cose false. Non ha senso. Il livello di sfruttamento è stato troppo. Vogliamo essere noi a raccontare la verità. E qui non si tratta solo della nostra storia".

E così ha inizio il racconto della loro storia d’amore, di come si sono conosciuti, i primi appuntamenti, fino a alle accuse ai media e ai vari tabloid, alla Corona razzista, e ai difficili rapporti con la famiglia reale. Accuse che stanno già facendo discutere molto e i salotti inglesi.

E poi quel confronto con Lady Diana, vittima da sempre come loro dei paparazzi, madre protettiva e a cui Harry dice di somigliare molto: "Nella mia famiglia devi sposare qualcuno con dei canoni, anziché quello con cui sembri destinato a trascorrere il resto della vita. – racconta il DucaÈ la differenza tra decidere con la testa e con il cuore. Mia madre ha preso la maggior parte delle decisioni con il cuore. E io sono figlio di mia madre".

E poi quella dichiarazione su Meghan:

È simile a mia madre, hanno la stessa compassione, forza e calore. Accetto che ci saranno persone che non sono d’accordo con quello che ho fatto e su come ho agito ma ho dovuto fare tutto ciò che era possibile per proteggere la mia famiglia, soprattutto dopo ciò che è successo a mia mamma.


Guida TV

Potrebbe interessarti anche

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963