Fiorello show a Viva Rai 2: buona la prima (e il Tg1 trema)

Con la sua satira pungente e grandi ospiti, tra cui Amadeus, Maria De Filippi e Carolyn Smith, il conduttore sembra aver fatto centro: ecco com'è andata

Viva Rai 2
Fonte: RaiPlay

Dopo tanta attesa, e soprattutto tante polemiche, lunedì 5 dicembre Fiorello ha fatto finalmente il suo debutto su Rai 2 con Viva Rai 2, il suo nuovo morning show – per l’occasione ribattezzato "mattin show". Un vero e proprio varietà alle 7.15 del mattino, come aveva promesso lo stesso showman in occasione della conferenza stampa di presentazione, in cui non sono mancati momenti di satira, grandi ospiti e la consueta ironia che contraddistingue il padrone di casa.

Libero Magazine è anche su Twitter
Iscriviti gratis per tutte le ultime news su TV e spettacoli

Buona la prima per Fiorello

Buona la prima, si potrebbe dire a proposito di Viva Rai 2, che in meno di un’ora ha superato un programma di prima serata in fatto di ospiti e grandi annunci. La puntata si è aperta infatti con Jovanotti, che ha "svegliato" Fiorello e Amadeus intonando la sigla del programma. Lo showman ha poi ospitato al suo tavolo il direttore artistico di Sanremo, che ha approfittato dell’occasione per dare una notizia-bomba: Francesca Fagnani co-conduttrice della kermesse (e anche ospite a distanza di Viva Rai 2). Sono arrivati poi Annalisa, che ha inaugurato il tetto del Glass Studio dedicato alla musica, Maria De Filippi che ha spento virtualmente le candeline sulla sua torta di compleanno, Carolyn Smith armata di paletta per i voti, e Lillo nei panni di un presunto manifestante ambientalista.

Insomma, sembra che il nuovo programma di Fiorello abbia tutte le carte in regola per sbaragliare la concorrenza (soprattutto quella del Tg1), ma soprattutto per portare su Rai 2 una vera e propria ventata d’aria fresca dopo i continui flop delle trasmissioni partite questo autunno. Oltre ai grandi ospiti, ovviamente, non sono mancati i colpi di scena in pieno stile Fiorello: come non citare l’agenda di Giorgia Meloni, di cui il conduttore è entrato in possesso. "Portare il tetto dei contanti a 2500 euro: ce devo pensa’. Alzare cifra dei Pos se no Salvini chi se lo leva dal groppone. Oggi pilates con Mattarella. Partecipare alle primarie de Pd", si legge sul preziosissimo libricino.


Guida TV

  • 03 Febbraio 2023

    Tg1

    Rai 1
  • 03 Febbraio 2023

    Tg1

    Rai 1
  • 03 Febbraio 2023

    Tg1

    Rai 1
  • 03 Febbraio 2023

    Tg1

    Rai 1
  • 03 Febbraio 2023

    Tg1

    Rai 1
  • 04 Febbraio 2023

    Tg1

    Rai 1
  • 04 Febbraio 2023

    Tg1

    Rai 1
  • 04 Febbraio 2023

    Tg1

    Rai 1
  • 04 Febbraio 2023

    Tg1

    Rai 1
  • 04 Febbraio 2023

    Tg1

    Rai 1

Potrebbe interessarti anche

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963