Tim Summer Hits si conferma un successo: il merito è di Andrea Delogu

La conduttrice conquista il pubblico di Rai 2 con la sua conduzione spontanea e brillante: è lei la vera regina dell'estate.

Letizia Bonardi

Letizia Bonardi

Web Content Editor

Content Editor e aspirante giornalista, appassionata di arte e libri con un amore per la scrittura scoperto quasi per caso.

L’estate in tv è sinonimo di musica e divertimento: lo ha dimostrato ancora una volta Tim Summer Hits, lo show di Rai 2 che porta i più grandi successi della musica italiana in giro per le piazze in una serie di grandi concerti. Una trasmissione che si è confermata tra le più apprezzate dei palinsesti estivi, e che ogni settimana raccoglie numerosi spettatori davanti alla tv. La puntata andata in onda domenica 16 luglio ha ottenuto il 10,1% di share: un risultato più che soddisfacente per Rai 2, raggiunto soprattutto grazie alla punta di diamante di questo programma, Andrea Delogu.

Andrea Delogu, la stella di Tim Summer Hits

Al timone del programma al fianco di Nek, Andrea Delogu si è dimostrata ancora una volta la regina indiscussa di questo tipo di programmi. La conduttrice è il vero cuore pulsante di Tim Summer Hits, e da sola riesce a tenere in piedi uno show il cui rischio principale è quello di avere un copione sempre uguale a sé stesso: senza di lei sarebbe, infatti, soltanto una sfilata di cantanti che si alternano sul palco, in un format visto e rivisto lungo tutta la storia della televisione. Grazie alla spontaneità e all’energia di Andrea Delogu, però, la trasmissione riesce ad avere una marcia in più: la padrona di casa coinvolge il pubblico sia nelle piazze che dai divani di casa, canta a squarciagola tutte le hit del momento e, nonostante sfoggi sempre look incredibilmente sensuali, rimane sempre "una di noi". Come quando, dopo l’esibizione di Emma, ha confessato di aver trattenuto il fiato troppo a lungo, lasciandosi andare e mostrando fiera la sua pancia: "Ho mangiato un po’ troppo". Insomma, il pubblico è sempre più ammaliato dalle performance di Andrea Delogu sui palchi di Tim Summer Hits, tanto da paragonarla ad Alessia Marcuzzi ai tempi del mitico Festivalbar, al timone del quale (se esistesse ancora) sarebbe decisamente perfetta. Proprio per questo, vince a mani basse il confronto con la "rivale" Elisabetta Gregoraci, conduttrice di Battiti Live, ovvero la concorrenza targata Mediaset. Quest’ultima, infatti, è stata più volte criticata per la sua conduzione non sempre brillante.

Gli ascolti del 16 luglio

Grazie all’unione delle grandi hit dell’estate e dell’entusiasmo di Andrea Delogu, dunque, Tim Summer Hits ottiene sempre buoni risultati anche in termini di ascolti. Domenica 16 luglio ha ottenuto il 10,1% di share, piazzandosi al terzo posto tra i programmi più visti della serata. Tutti, tra l’altro, targati Rai: a dominare la serata è stata la replica della fiction Scomparsa su Rai 1, con il 14,4%; a seguire su Rai 3 la finale degli Europei Under 19 di calcio, con il trionfo dell’Italia seguito dal 10,8% degli spettatori. Al terzo posto Tim Summer Hits, seguito dal film Instant Family su Canale 5 con il 10%.


Potrebbe interessarti anche