La Pupa e il Secchione, le pagelle: Barale stronca (giustamente) Montano, Candida e la punizione terribile per le Pupe

I voti ai protagonisti della puntata di mercoledì 1 maggio dello show di Italia Uno guidato da Enrico Papi

Valentina Di Nino

Valentina Di Nino

Giornalista

Romana, laurea in Scienze Politiche, giornalista per caso. Ho scritto per quotidiani, settimanali, siti e agenzie, prevalentemente di cronaca e spettacoli.

Un nuova puntata de La Pupa e Il Secchione è andata in onda mercoledì 1 maggio in prima serata su Italia Uno. Lo show guidato da Enrico Papi e con la presenza dei tre giurati Candida Morvillo, Paola Barale e Aldo Montano, ha visto, tra gli altri eventi il confronto, prima sottoforma di scontro, poi sotto forma di chiarimento, tra Anastasia e Gorrino , e il racconto dell’inizio del percorso del nuovo secchione, Finucci, che fa coppia con Annalisa dopo l’uscita forzata di Pestarino. A salvarsi subito questa sera sono Aurora e Rifugiato. Alla prova immunità vanno Annalisa e Finucci contro Rosaria e Lonardo e ad uscire sono proprio questi ultimi. Ma diamo i voti ai protagonisti della puntata de La Pupa e Il Secchione di mercoledì 1 maggio.

La Pupa e il Secchione, pagelle quarta puntata (1 maggio)

Paola Barale, voto: 8. La componente della giuria esprime un concetto e semplice che sfata un po’ il pregiudizio che pende su tutti i Secchioni del mondo, non solo su quelli televisivi. Rispondendo al collega Aldo Montano che commenta i primi giorni del nuovo entrato Finucci, dicendogli: "Sembri più una pupa che un secchione", riferendosi alla sua intraprendenza, la Barale risponde giustamente: "Ma perché scusa, un Secchione non può essere felice?!" Certo che sì, ma qualcuno lo doveva proprio dire.

Annalisa e Finucci: voto 7. Questa coppia appena formata promette bene. Annalisa che dice che le manca ancora un po’ Pestarino, ha subito speso belle parole per il nuovo compagno di percorso. I due sembrano essersi già trovati, tanto che, arrivati alla prova affinità riescono a salvarsi. Un finale per niente scontato perché, come sottolinea la infuriata Annalisa, loro erano sicuramente molto più svantaggiati degli altri in quella prova, conoscendosi solo da pochi giorni. Eppure ne sono usciti vincitori.

Candida Morvillo, voto: 7. Nella puntata della Pupa e il Secchione di mercoledì 1 maggio arriva anche un’iniziativa inedita dalla giudice Candida Morvillo che, indignata per l’ennesima, disastrosa, prova della zucca chiede a Enrico Papi un provvedimento eccezionale, una punizione che vada a toccare le pupe su ciò che hanno di più caro o quasi. Le ragazze rimarranno per ben 24 ore senza make-up: "così imparano, cominceranno a studiare!", dice la giudice, che di giorni make-up free ne aveva chiesti almeno due, ottenendone solo uno perché, le spiega Papi: "Due sono troppi" (!). Funzionerà? Tentar non nuoce.

Anastasia, voto: 4 "È impossibile che un ragazzo non mi vuole, tutti mi vogliono" dice la bella Anastasia a favore di telecamera, e beata l’autostima. Un’autostima però, che appare solo di superficie, perché quando il suo Secchione, Gorrino, dice che gli piacerebbe baciare le altre Pupe, tutte bellissime quanto lei, Anastasia va in crisi e ne fa una tragedia, fino a far piangere il malcapitato Guerrino, reo di aver ferito il suo orgoglio. Un atteggiamento che è tutto il contrario di quello che avrebbe una donna veramente sicura di se stessa.


Potrebbe interessarti anche