Susy Laude

La storia, i problemi e i successi dell'attrice di Tutti pazzi per amore, La scelta di Laura e Metti la nonna in freezer.

L'attrice Susy Laude
Fonte: Profilo Instagram ufficiale
  • Nome completo: Susy Laude
  • Data di nascita: 08/09/1976
  • Luogo di nascita: Salò
  • Segno zodiacale: Vergine
  • Altezza: 1.7 m
  • Nazionalità: Italia
  • Professione: attrice, regista, sceneggiatrice
  • Data debutto: 1998
  • Social: Facebook, Instagram

Biografia

Susy Laude debutta in teatro nel 1998 con Cuore di cane, adattamento della celebre opera dello scrittore russo Michail Bulgakov. La prima esperienza da protagonista sullo schermo arriva nel 2004 con il cortometraggio Cambiamenti di stato di Giorgio Croce Nanni. Due anni dopo recita al fianco di Violante Placido e Fabio Troiano ne Il giorno + bello, commedia diretta da Massimo Cappelli. Diventa nota al grande pubblico nel 2007 diretta da Luis Prieto nel ruolo di Eleonora (la migliore amica della protagonista) in Ho voglia di te, secondo capitolo della fortunata serie di pellicole basate sui romanzi di Federico Moccia a partire da Tre metri sopra il cielo. Questo spiana la strada dell’attrice verso altri film cinematografici di rilievo come: Bianco e nero (2008), Metti la nonna in freezer (2018), Appena un minuto (2019) e Se mi vuoi bene (2019). Nella carriera di Susy Laude non sono mancate partecipazioni televisive importanti, la prima nel 2006 nella sitcom Camera Café. Ma anche la serie Tutti pazzi per amore, nel 2008, in cui ha recitato con Emilio Solfrizzi e Stefania Rocca. Sino alla popolare fiction La compagnia del cigno del 2020-2021: qui interpreta Clelia, la madre affidataria di Rosario, uno dei protagonisti. Nel 2021 arriva il debutto alla regia cinematografica con Tutti per Uma. Il primo film diretto da Susy Laude è una commedia incentrata sulle vicende di una famiglia che cerca, tra litigi e tensioni, di risollevare le sorti della storica azienda familiare ormai in fallimento. A sconvolgere tutto e tutti sarà appunto l’arrivo della giovane e bella Uma.

Vita privata

Susy Laude è nata a Salò l’8 settembre 1976, sotto il segno zodiacale della Vergine. Dopo il liceo linguistico ha iniziato subito a studiare recitazione e nel 2003 si è diplomata all’Accademia nazionale d’arte drammatica di Roma. Molto legata alla madre, l’attrice ha avuto un rapporto turbolento con il padre. I suoi genitori si sono separati dopo oltre trent’anni di matrimonio per via di una relazione extraconiugale del padre della Laude. Dal divorzio è nata una guerra giudiziaria (per la proprietà della casa di famiglia) che la madre dell’attrice non poteva seguire in quanto malata terminale di cancro. Per questo motivo la regista ha scelto di prendere in mano la situazione e condurre la battaglia legale contro il padre. Nonostante la vittoria in tribunale, la vicenda l’ha segnata profondamente, specialmente nel delicato periodo di elaborazione del lutto per la morte della madre. Questo non è stato l’unico dramma nella sua vita, nel 2008 ha affrontato una dolorosa separazione con l’ex compagno e la malattia del suo migliore amico. Ma proprio in quell’anno, sul set de La scelta di Laura, ha conosciuto l’attore Dino Abbrescia. Il collega l’ha aiutata a superare il momento difficile e tra i due è nata una forte sentimento che dopo poco tempo ha portato alla nascita di Niko. Il bambino è figlio unico e, come confessato da Abbrescia a Vanity Fair, è entusiasta del mestiere dei suoi genitori e si trova a suo agio in teatro. La prima volta che i due hanno parlato di matrimonio correva l’anno 2009 e la Laude era incinta. Tuttavia la cerimonia si è svolta nel municipio di Salò qualche anno più tardi, nel 2020. La vita dell’attrice è regolarmente documentata sui suoi social, soprattutto su Instagram dove condivide la sua vita privata e lavorativa con oltre 17 mila follower. Proprio grazie ai suoi numerosi aggiornamenti sappiamo che la Laude ha una passione speciale per lo yoga, che pratica con un compagno d’eccezione: Bruno, il suo bulldog francese.

Progetti

  • 1998 – Cuore di cane (spettacolo teatrale)
  • 2004 – Cambiamenti di stato (regia di Giorgio Croce Nanni)
  • 2006 – Camera Cafè (in onda su Italia 1)
  • 2006 – Il giorno + bello (regia di Massimo Cappelli)
  • 2007 – Ho voglia di te (regia di Luis Prieto)
  • 2008 – Bianco e nero (regia di Cristina Comencini)
  • 2008-2009 – Tutti pazzi per amore (in onda su Rai 1)
  • 2009 – La scelta di Laura (in onda su Canale 5)
  • 2018 – Metti la nonna in freezer (regia di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi)
  • 2019 – Appena un minuto (regia di Francesco Mandelli)
  • 2019 – Se mi vuoi bene (regia di Fausto Brizzi)

Premi

  • 2008 – Migliore Attrice al Reggio Calabria Film Festival
  • 2016 – Magna Graecia Film Festival

Quanto è alta Susy Laude?

Susy Laude è alta 170 cm.

Dove abita Susy Laude?

Susy Laude abita vicino al lago di Garda dal 2019. Precedentemente viveva a Roma, ma ha deciso di spostarsi nella casa della sua famiglia d’origine.

Quanti anni di differenza ci sono tra Dino Abbrescia e Susy Laude?

Tra Dino Abbrescia e Susy Laude ci sono 10 anni di differenza, sono nati rispettivamente nel 1966 e nel 1976.


Guida TV

Programmi