Marco Columbro

Celebre attore e conduttore spesso volto di Canale 5. Tra i suoi progetti: Paperissima, Scherzi a parte e Scommettiamo che?

Il conduttore Marco Columbro
Fonte: Ipa Agency
  • Nome completo: Marco Columbro
  • Data di nascita: 28/06/1950
  • Luogo di nascita: Viareggio
  • Segno zodiacale: Cancro
  • Altezza: 1.77 m
  • Nazionalità: Italia
  • Professione: attore, conduttore
  • Data debutto: 1975
  • Altre info: Star e vip
  • Social: Instagram

Biografia

Marco Columbro debutta in televisione nel 1975 nello sceneggiato Marco Visconti, per poi condurre la prima edizione del famosissimo varietà Fantastico nel 1979. L’anno successivo è tra i protagonisti di C’era due volte, programma di Enzo Trapani, e conduce Buongiorno Italia, trasmissione del mattino del neonato Canale 5. Nel primi Anni ’80 Columbro conduce alcuni dei programmi più conosciuti delle reti Mediaset: dalla prima edizione di Drive In a Autostop, da Help! a Studio 5. Dal 1987, poi, diventa il volto del celebre game show Tra moglie e marito, che presenta per quattro edizioni e lo porta definitivamente al successo (ottenendo ben quattro Telegatti per la trasmissione).

A partire dal 1989 Columbro inizia un lungo sodalizio professionale con Lorella Cuccarini, con la quale conduce moltissimi programmi: Buona Domenica, Bellezze al bagno, La grande avventura, Il galà della pubblicità, A tutta festa. Insieme conducono anche, tra il 1991 e il 2000, ben cinque edizioni di Paperissima, tra le più seguite ed apprezzate di sempre. Negli stessi anni porta avanti anche la sua carriera da attore, recitando in alcune sitcom e fiction delle reti Mediaset, tra cui Il commissario Raimondi, Papà prende moglie o Leo e Beo. Ma è con Caro Maestro, diretto da Rossella Izzo, che Columbro ottiene un grandissimo successo. Inoltre, tra dal 1994 al 2001 è il volto di Trenta ore per la vita, la prima maratona solidale andata in onda in tv per sensibilizzare e raccogliere fondi a favore di associazioni no profit.
Negli Anni Duemila il conduttore si allontana progressivamente dalla televisione: nel 2003 conduce con Cuccarini Scommettiamo che…?, il suo ultimo programma tv. Columbro decide infatti di dedicarsi completamente al teatro, portando in scena moltissimi spettacoli al fianco di grandi attori e registi. Da quel momento compare in televisione soltanto in veste di ospite o concorrente.

Vita privata

Marco Columbro è sempre stato piuttosto riservato sulla sua vita privata, di cui non si conoscono molti dettagli. La sua compagna si chiama Marzia Risaliti, e i due si sarebbero conosciuti in teatro, durante uno spettacolo di lui. In precedenza l’attore ha avuto una relazione con Elena Parrucchini da cui, nel 1993, ha avuto il figlio Luca. Dal 2008 al 2011, invece, è stato legato ad una donna di nome Stefana Santini.

Columbro ha detto addio alla televisione anche a causa di un problema di salute: nel 2001, infatti, è stato colpito da un aneurisma cerebrale, per il quale è stato in coma per circa un mese.

Progetti

  • 1975 – Marco Visconti (sceneggiato diretto da Anton Giulio Majano)
  • 1978 – Geppo il folle (film diretto da Adriano Celentano)
  • 1979 – Fantastico (in onda su Rete 1)
  • 1980 – Fresco fresco (in onda su Rete 1)
  • 1980 – C’era due volte (in onda su Rete 2)
  • 1980-1983 – Buongiorno Italia (in onda su Canale 5)
  • 1980 – Il bisbetico domato (film diretto da Castellano e Pipolo)
  • 1981 – Le corderie dell’immaginario (film diretto da Ettore Pasculli)
  • 1981-1984 – Pomeriggio con Five (in onda su Canale 5)
  • 1981-1984 – Five Time (in onda su Canale 5)
  • 1983-1984 – Drive In (in onda su Italia 1)
  • 1983-1984 – Beauty Center Show (in onda su Italia 1)
  • 1984 – La luna nel pozzo (in onda su Canale 5)
  • 1984 – Risatissima (in onda su Canale 5)
  • 1984 – Autostop (in onda su Italia 1)
  • 1984-1985 – Help! (in onda su Canale 5)
  • 1985 – Concerto per amore (in onda su Italia 1)
  • 1985-1986 – C’est la vie (in onda su Canale 5)
  • 1986 – Miss Italia (in onda su Italia 1)
  • 1986-1987 – Studio 5 (in onda su Canale 5)
  • 1986 – Cabaret per una notte (in onda su Italia 1)
  • 1987-1991 – Tra moglie e marito (in onda su Canale 5)
  • 1988 – I cinque del quinto piano (sitcom diretta da Guido Stagnaro)
  • 1989 – Tutti a scuola (in onda su Canale 5)
  • 1989 – Una sera ci incontrammo (in onda su Canale 5)
  • 1989 – Un autunno tutto d’oro (in onda su Canale 5)
  • 1990 – Star (in onda su Rete 4)
  • 1990 – Bellezze al bagno (in onda su Canale 5)
  • 1990-1991 – Buon compleanno Canale 5 (in onda su Canale 5)
  • 1991 – Bellezze sulla neve (in onda su Canale 5)
  • 1991 – I tre moschettieri (film tv diretto da Beppe Recchia)
  • 1991-1993 – Buona Domenica (in onda su Canale 5)
  • 1991-1992, 1994-2003 – Paperissima (in onda su Canale 5)
  • 1993 – Papà prende moglie (serie tv diretta da Nini Salerno)
  • 1994 – Canzoni spericolate (in onda su Canale 5)
  • 1994 – Festival italiano 1994 (in onda su Canale 5)
  • 1994-2001, 2014 – Trenta ore per la vita (in onda sulle reti Mediaset e Rai)
  • 1995 – La grande avventura (in onda su Canale 5, Italia 1 e Rete 4)
  • 1996-1997 – Caro maestro (serie tv diretta da Rossella Izzo)
  • 1997 – Il galà della pubblicità (in onda su Canale 5)
  • 1997-2001 – Stelle a quattro zampe (in onda su Canale 5)
  • 1998 – Leo e Beo (miniserie diretta da Rossella Izzo)
  • 1998 – Il commissario Raimondi (miniserie diretta da Paolo Costella)
  • 1998 – A tutta festa (in onda su Canale 5)
  • 1999 – Il grande bluff (in onda su Canale 5)
  • 1999 – Scherzi a parte (in onda su Canale 5)
  • 2000 – Vota la voce 2000 (in onda su Canale 5)
  • 2001 – Non ho l’età (film tv diretto da Giulio Base)
  • 2001 – Festival della Papera (in onda su Canale 5)
  • 2002 – Non ho l’età 2 (film tv diretto da Giulio Base)
  • 2002 – Ugo (sitcom diretta da Giorgio Bardelli)
  • 2003 – Scommettiamo che…? (in onda su Rai 1)
  • 2004 – Tommaso è andato via (film diretto da Alberto Negro)
  • 2006 – Parentesi tonde (film diretto da Michele Lunella)
  • 2011 – Baciati dall’amore (miniserie diretta da Claudio Norza)
  • 2014 – Si può fare! (in onda su Rai 1)

Premi e riconoscimenti

  • 1988 – Telegatto come Trasmissione rivelazione dell’anno per Tra moglie e marito
  • 1989 – Telegatto come personaggio televisivo maschile dell’anno
  • 1989 – Telegatto come Miglior trasmissione di giochi in TV per Tra moglie e marito
  • 1990 – Telegatto come Miglior trasmissione di giochi in TV per Tra moglie e marito
  • 1991 – Telegatto come Trasmissione dell’anno per Paperissima
  • 1991 – Telegatto come Miglior trasmissione di giochi in TV per Bellezze sulla neve
  • 1992 – Telegatto come personaggio televisivo maschile dell’anno
  • 1993 – Telegatto come Miglior trasmissione di varietà per Buona Domenica
  • 1997 – Telegatto come Miglior trasmissione di varietà per Paperissima
  • 1997 – Telegatto come Miglior film TV per Caro maestro 2
  • 1998 – Telegatto come TV utile per Trenta ore per la vita
  • 2000 – Telegatto come TV utile per Trenta ore per la vita
  • 2001 – Telegatto come TV utile per Trenta ore per la vita

Perché Marco Columbro ha lasciato la televisione?

Marco Columbro ha detto addio alla tv dopo aver avuto un aneurisma cerebrale, ma anche perché ha preferito dedicarsi al teatro.

Marco Columbro ha figli?

Marco Columbro ha avuto il suo primo e unico figlio, Luca, dalla relazione con Elena Parrucchini.

Cosa fa oggi Marco Columbro?

Da quando ha lasciato la tv Columbro si è dedicato al teatro e alla gestione del suo agriturismo in Val D’Orcia.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963