Manuela Blanchard

Ha accompagnato un'intera generazione conducendo il programma per ragazzi "Bim Bum Bam", oggi è una terapeuta e insegna arti marziali

Manuela Blanchard
Fonte: profilo FB
  • Nome completo: Manuela Blanchard Beillard
  • Data di nascita: 25/05/1959
  • Luogo di nascita: Milano
  • Segno zodiacale: Gemelli
  • Altezza: 1.72 m
  • Professione: conduttrice
  • Data debutto: 1980
  • Social: Facebook, Instagram

Biografia

La conduttrice televisiva Manuela Blanchard nasce a Milano nel 1959. Si diploma in recitazione all’Accademia dei Filodrammatici della sua città ed entra nel mondo dello spettacolo, dapprima lavorando come modella e attrice per alcuni servizi fotografici e in pubblicità.

Esordisce in televisione nel 1980, facendo l’annunciatrice per l’emittente Antenna Nord e presentando sullo stesso canale il programma A tutto gas. Tra il 1982 e il 1984 invece affianca Sandra Mondaini nella trasmissione per ragazzi Il circo di Sbirulino. Nel frattempo, partecipa come valletta al programma di Pippo Baudo Un milione al secondo.

È nel 1985 che le viene offerta la posizione che ne fa la fortuna televisiva. Viene infatti chiamata da Mediaset per sostituire Licia Colò nella conduzione di Bim Bum Bam, un programma contenitore per bambini lanciato già nel 1981. Qui intrattiene un’intera generazione di ragazzi accompagnata da Paolo Bonolis e dal pupazzo rosa Uan (doppiato da Giancarlo Muratori).

Nel 1992 poi Blachard viene allontanata dalla conduzione e spostata a fare reportage. È l’inizio del declino della trasmissione: i continui tagli di budget infatti finiscono per farla diventare una striscia di cartoni animati senza intermezzi. Il ruolo di Blanchard viene così pian piano ridotto, finché nel 1999 si vede costretta a lasciare l’emittente. Le viene infatti proposto un ruolo alternativo come presentatrice di televendite, ma lei rifiuta perché sa che non porterebbe avanti la sua carriera.

Si apre a questo punto un nuovo capitolo nella vita della donna, che decide di cambiare completamente rotta e intraprendere gli studi in naturopatia. Ottiene quindi un dottorato presso l’Université Europeenne Jean Monnet di Bruxelles e poi si specializza in psicanalisi e psicodinamica. Inizia poi a lavorare come terapeuta in un centro di cure naturali a Milano.

Vita privata

Manuela Blanchard conosce nel 1983 il musicista Vittorio Bianco, che al tempo era bassista e cantante nell’orchestra di Un milione al secondo. La coppia si sposa poco dopo e dalla loro unione, nel 1985, nasce il figlio Michael. Oggi la famiglia vive in Brianza.

Progetti

  • 1980 – Ho fatto splash (film di Maurizio Nichetti)
  • 1980-1981 – A tutto gas (programma televisivo)
  • 1982 – Domani si balla! (film di Maurizio Nichetti)
  • 1982 – Arrivano i miei (film di Nini Salerno)
  • 1982-1984 – Il circo di Sbirulino (programma televisivo)
  • 1983 – Un milione al secondo (programma televisivo)
  • 1985-1999 – Bim bum bam (programma televisivo)
  • 2020 – Tai Chi One (programma televisivo)

Premi e riconoscimenti

  • 1986 – Telegatto alla miglior trasmissione per ragazzi per Bim bum bam
  • 1987 – Telegatto alla miglior trasmissione per ragazzi per Bim bum bam
  • 1988 – Telegatto alla miglior trasmissione per ragazzi per Bim bum bam

Manuela Blanchard insegna Tai Chi?

Appassionata di arti marziali, Manuela Blanchard le pratica da decenni. Oggi è istruttrice di Tai Chi Chuan e Shaolin Chuan presso la scuola che ha aperto a San Damiano di Brugherio. Per diffondere queste discipline, nel 2020, fa un breve ritorno sui piccoli schermi. Il 20 marzo inaugura infatti un nuovo programma per bambini, Tai Chi One, in onda su DeAJunior, un piccolo spazio creato per spiegare ai bambini le pratiche e i principi di quest’arte orientale. Al suo fianco c’è un nuovo pupazzo verde che si chiama Tino e che proviene dalla Jim Henson company dei Muppets di Sesame street.

In quali film ha recitato Manuela Blanchard?

Agli inizi della sua carriera nel mondo dello spettacolo, Manuela Blanchad recita piccole parti in alcuni lungometraggi. In particolare, nel film Ho fatto splash di Maurizio Nichetti interpreta la ragazza-immagine di una pubblicità; poi appare tra la folla del cinema nella scena finale di Domani si balla!; infine in Arrivano i miei di Nini Salerno interpreta il ruolo di valletta di una tv privata.

Manuela Blanchard ha partecipato all’Etna Comics?

A partire dal 2010 Manuela Blanchard inizia a riallacciare i rapporti con i fan dello show Bim Bum Bam: apre diversi profili social e poi, nel 2018, partecipa alla manifestazione Etna Comics in compagnia del pupazzo Uan e del suo doppiatore Pietro Ubaldi (succeduto a Muratori nel 1995).

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963