ULTIME NOTIZIE 01 OTTOBRE 2022

Premier danese Frederiksen: preoccupata da sabotaggio Nord Stream

Roma, 1 ott. (askanews) - La prima ministra danese Mette Frederiksen si è detta "molto preoccupata" per le quattro perdite che hanno interessato i gasdotti Nord Stream nel Mar Baltico, aggiungendo che si tratta di "sabotaggio". Lo ha dichiarato dopo un incontro bilaterale con la prima ministra britannico Liz Truss a Londra.

Secondo un rapporto danese-svedese le perdite sono state causate da esplosioni sottomarine corrispondenti a centinaia di chilogrammi di esplosivo.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Condividi
Annulla
Chiudi
Caricamento contenuti...