ULTIME NOTIZIE 08 NOVEMBRE 2022

Migranti, Toti: sbarco selettivo non è soluzione di lungo periodo

Genova, 8 nov. (askanews) - "Ritengo che lo sbarco selettivo dei migranti non sia una soluzione di lungo periodo, ma un segnale all'Europa che qualcosa deve cambiare: se tutti ci facciamo carico degli stessi oneri, evidentemente sarà più facile risolvere il problema". Lo ha detto il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, parlando con i giornalisti a margine di un convegno della Cgil.

"Credo - ha ribadito il governatore ligure - che sia un segnale più che una soluzione. Spero possa essere l'inizio di un dialogo perché il vero problema è la suddivisione dei migranti tra i vari Paesi dell'Ue e la solidarietà che tutti devono avere nei confronti della frontiera più esposta, che al momento è l'Italia.

In altri momenti la stessa Ue ha avuto risposte ben più solidali per le frontiere più esposte dei Paesi dell'Est quando il flusso proveniva dalla Turchia dai Balcani".

"È chiaro - ha concluso Toti - che Ventimiglia è la fine di un percorso: è chiaro che meno sbarcano a Pozzallo, a Siracusa e a Catania, meno arrivano a Ventimiglia. Difficile risolvere il tema di Ventimiglia senza risolvere un flusso che arriva da altre parti".

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Condividi
Annulla
Chiudi
Caricamento contenuti...