ULTIME NOTIZIE 05 OTTOBRE 2022

Romanzo green, scelti i finalisti premio "Le pagine della Terra"

Roma, 5 ott. (askanews) - Contrappasso di Andrea Delogu; Una Trappola d' Aria di Giuseppe Festa; Le lacrime dei pesci non si vedono di Massimiliano Scuriatti. Sono questi i tre libri finalisti per il premio letterario "Le pagine della Terra" che si sfideranno alla finale di Venezia, in ottobre, per il titolo di "Romanzo Green 2022". La decisione è stata annunciata dalla Giuria al Circolo Canottieri Aniene di Roma.

Una giuria presieduta dal regista e autore Enrico Vanzina e poi da Ermete Realacci, Rosalba Giugni, Laura Lega, Marco Cappelletto, Padre Enzo Fortunato, Gaetano Cappelli, Giovanni Grasso (portavoce del presidente Mattarella), Marco Frittella, Antonio Pietro Marzo, Barbara Degani, Gennaro Sangiuliano.

Il premio "Le pagine della Terra" è il primo dedicato alla letteratura green e sostenibile. Il promotore Claudio Cutuli, maestro tintore:

"Ho voluto fortemente questo premio green perchè un pò mi identifico, parlavo di green nella moda quando non era di moda. Si era tutti poco sensibili a quello che era ecosostenibilità".

Le pagine della Terra" è un premio letterario per tutelare la natura e l' obiettivo è quello di dare sempre più voce a coloro che attraverso la cultura e la scrittura si fanno portavoce della necessità di un cambiamento, con un attenzione sempre maggiore e capillare alla nostra Madre Terra. Vera Slepoj, promotrice insieme a Cutuli del riconoscimento:

"Un premio sulla letteratura green è assolutamente importante perchè i messaggi, le storie, la visione del mondo passa attraverso i romanzi".

Al centro della costruzione delle storie e dei contenuti letterari, il rapporto tra uomo e ambiente, la tutela degli alberi, del mare, delle montagne, degli animali e del nostro stesso modo di vivere. Ermete Realacci, presidente di Symbola:

"L'ambiente è importante, i cittadini lo hanno capito, perchè c'è la siccità, gli eventi meteorologici estremi, ma il problema non si risolve se non diventa un tema che coinvolge le passioni e le speranze dei cittadini".

Dalla cultura quindi arriva un messaggio forte di sensibilizzazione. Il regista e scrittore Enrico Vanzina:

"Noi cerchiamo di premiare un romanzo che con la sua narrazione ci spinge ad apprezzare il rapporto dell'uomo con il pianeta".

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Condividi
Annulla
Chiudi
Caricamento contenuti...