ULTIME NOTIZIE 28 NOVEMBRE 2022

Allergia, terapia curativa spiegata in "Butta via i fazzoletti"

Roma, 28 nov. (askanews) - L'allergia, questa sconosciuta. Anzi, no, questa "accantonata". Parte da questo assunto l'idea del libro "Butta via i fazzoletti", scritto in maniera leggera e amabile da Sabrina De Federicis, laureata in paleontologia e da anni professionalmente inserita nel pianeta-sanità. Il volume (edito da "Libri d'impresa") analizza la "scelta" di curare l'allergia e certo non di addormentarne i sintomi.

Sabrina De Federicis: "Vivere con le allergie è molto difficoltoso, il popolo degli allergici lo sa. E' una sequela di no, non si può andare nei parchi, non si può giocare a calcetto, non si possono avere animali pelosi in casa, così come tappeti o tende. E da un punto di vista di socialità è veramente invalidante, soprattutto nei bambini".

Il libro vuole allora raccontare che le allergie non sono però un destino preassegnato ma che esiste una terapia curativa che risolve la problematica, la terapia della desensibilizzazione, l'unica riconosciuta dall'OMS come terapia curativa a differenza dei sintomatici, antistaminici o cortisonici che bloccano il sintomo ma non curano l'allergia stessa. Ancora l'autrice: "Con questa terapia si può trasformare la sequela di no in una sequela di sì, ed è l'obiettivo del libro, puntare i riflettori sulla possibilità di curarsi".

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Condividi
Annulla
Chiudi
Caricamento contenuti...